Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 29 Aprile 2009

La New York degli anni ’80: torna Variety di Bette Gordon al Tribeca Film Festival

Variety di Bette Gordon al Tribeca Film Festival

New York (--) - Ci sono dei film in cui l’atmosfera è tanto importante quanto la storia raccontata.
In cui uno sguardo e un atteggiamento dicono più di un’azione o di mille parole.
Variety di Bette Gordon è indubbiamente uno di questi film.
Girato nei primi anni ’80 quando Nan Goldin, che ha una piccola parte nel film, non era ancora l’artista acclamata le cui opere vengono battute dalle case d’asta più prestigiose e trattate dalle gallerie di tutto il mondo ma una fotografa ai più sconosciuta che cerca di emergere nella brulicante Grande Mela, il film racconta desiderio e voyerismo da un punto di vista tutto femminile.
La storia si dipana tra ombre e mistero seguendo i passi della protagonista (Sandy McLeod) che lavora alla biglietteria di un Tribeca Film Festivalteatro porno.
Un film indipendente, pionieristico nei temi e nei modi, alla cui realizzazione hanno partecipato oltre alla già citata Nan Goldin anche Tom DeCillo, il compositore John Lurie, lo scrittore Kathy Acker e l’attore Spalding Gray.

Info sulla programmazione del Tribeca Film Festival, orari e luoghi di proiezione al sito www.tribecafilm.com/festival

Leggi le Ultime Notizie >>>