Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 19 Maggio 2009

Bookmark and Share

Antepremio 2009 si apre al Revoltella con il talk show "Informazione da paura"

Andrea Segré

Trieste (TS) - La crisi economica globale che paralizza il pianeta, il sisma d’Abruzzo raccontato in presa diretta, l’allerta mondiale per la presunta pandemia di “febbre suina”: eventi che hanno monopolizzato la rassegna stampa delle prime pagine negli ultimi mesi, e sui quali siamo stati aggiornati in tempo reale. Ma come viene gestita la cronaca degli eventi drammatici, catastrofici od epidemiologici? Esistono criteri, deontologici o semplicemente di buon senso, ai quali dovrebbero ispirarsi i mass media nelle corrispondenze dai fronti caldi dell’emergenza?

Intorno a questi interrogativi ruota il primo appuntamento di Antepremio, l’anteprima del Premio giornalistico Marco Luchetta dedicata come sempre ai linguaggi dell’informazione, giunta quest’anno alla 4^ edizione, in programma dal 21 maggio al 23 giugno nelle sedi di Trieste, Pordenone, Gorizia e Udine. “Informazione da paura” titola appunto il talk show d’esordio, giovedì 21 maggio a Trieste (ore 18.00 Auditorium Revoltella): una conversazione condotta da Franco Del Campo, giornalista e docente di “comunicazione politica” all'Università di Trieste, nella quale si confronteranno il direttore del quotidiano Il Piccolo Paolo Possamai, il conduttore del Tg3 Giuliano Giubilei, il responsabile Ansa per il Friuli Venezia Giulia Alfonso di Leva, l’economista Andrea Segre’ e il direttore dell’ICGEB Mauro Giacca.

Le voci di tre autorevoli rappresentanti del giornalismo televisivo, di carta stampata e di agenzia, si intrecceranno dunque alle considerazioni “tecniche” di un esperto di pianificazione come Andrea Segrè, noto per l’attività di analisi e studio nell’ambito degli sprechi di risorse, e di un ricercatore come Mauro Giacca, impegnato da molti anni nel campo della Medicina Molecolare per gli studi sull’AIDS ed in quello della terapia genica delle malattie cardiovascolari.

Antepremio 2009 è promosso dalla Fondazione Luchetta, Ota, D'Angelo, Hrovatin per i bambini vittime della guerra in collaborazione con Corecom FMauro Giaccariuli Venezia Giulia e con Banca Friuladria Crédit Agricole. Gli appuntamenti 2009 sono organizzati da Leonardo Servizi e Comunicazione, in sinergia con i Comuni di Trieste, Pordenone, Gorizia e Udine.

Informazioni e aggiornamenti su Antepremio e sul Premio Giornalistico Marco Luchetta 2009 sono consultabili sui siti www.premioluchetta.it e www.fondazioneluchetta.org.

Leggi le Ultime Notizie >>>