Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 06 Maggio 2009

Il programma delle proiezioni a Cinemazero dall'8 al 14 maggio

FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo

Pordenone (PN) - Il programma di Cinemazero dal 8 al 14 maggio 2009:

Venerdì 8 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 20.00-22.00 IL CANTO DI PALOMA di Claudia Llosa … Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino il bellissimo film della regista Claudia Llosa dove Fausta ha fatto del suo corpo un vero e proprio terreno... la Llosa, con il contributo di una bravissima Magaly Solier, riesce a conservare una visione di assoluta compassione (nel senso più elevato del termine) nei confronti della sua protagonista... incapace di liberarsi verso una sessualità accettata e consapevole... Da non perdere ...

SalaPasolini – 17.15-19.30-21.45 CHE - GUERRIGLIA di Steven Soderbergh … secondo capitolo ... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

SalaTotò – 17.00 FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisani (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come la fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

SalaTotò – 19.00-21.00 RIUNIONE DI FAMIGLIA di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama -che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

Sabato 9 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 18.00-20.00-22.00 IL CANTO DI PALOMA di Claudia Llosa … Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino il bellissimo film della regista Claudia Llosa dove Fausta ha fatto del suo corpo un vero e proprio terreno... la Llosa, con il contributo di una bravissima Magaly Solier, riesce a conservare una visione di assoluta compassione (nel senso più elevato del termine) nei confronti della sua protagonista... incapace di liberarsi verso una sessualità accettata e consapevole... Da non perdere ...

SalaPasolini – 17.15-19.30-21.45 CHE - GUERRIGLIA di Steven Soderbergh … secondo capitolo ... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

SalaTotò – 17.00 FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisani (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come la fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

SalaTotò – 19.00-21.00 RIUNIONE DI FAMIGLIA di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama -che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

Teatro ZANCANARO/Sacile – 17.30-19.30-21.30 VERSO L'EDEN di Constantin Costa Gavras … l'odissea di un immigrato che vuol raggiungere Parigi. Il protagonista del film di Costa-Gavras ha il volto di Riccardo Scamarcio impiegato (niente affatto male) in un ruolo altamente drammatico. Un "bello" dello schermo, un idolo delle ragazzine che veste i panni di un migrante in arrivo da qualche landa remota ... Il viaggio dovrebbe farlo crescere, è vittima del mondo «civilizzato», un Ulisse che si spoglia e incontra Circe e Calypso...

Domenica 10 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 16.00-18.00-20.00-22.00 IL CANTO DI PALOMA di Claudia Llosa … Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino il bellissimo film della regista Claudia Llosa dove Fausta ha fatto del suo corpo un vero e proprio terreno... la Llosa, con il contributo di una bravissima Magaly Solier, riesce a conservare una visione di assoluta compassione (nel senso più elevato del termine) nei confronti della sua protagonista... incapace di liberarsi verso una sessualità accettata e consapevole... Da non perdere ...

SalaPasolini – 15.00-17.15-19.30-21.45 CHE - GUERRIGLIA di Steven Soderbergh … secondo capitolo ... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

SalaTotò – 15.15-17.00 RIUNIONE DI FAMIGLIA di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

SalaTotò – 19.00-21.00 FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisani (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come la fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

Teatro ZANCANARO/Sacile – 15.30-17.30-19.30-21.30 VERSO L'EDEN di Constantin Costa Gavras … l'odissea di un immigrato che vuol raggiungere Parigi. Il protagonista del film di Costa-Gavras ha il volto di Riccardo Scamarcio impiegato (niente affatto male) in un ruolo altamente drammatico. Un "bello" dello schermo, un idolo delle ragazzine che veste i panni di un migrante in arrivo da qualche landa remota ... Il viaggio dovrebbe farlo crescere, è vittima del mondo «civilizzato», un Ulisse che si spoglia e incontra Circe e Calypso...

Lunedì 11 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 19.00 FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisani (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come la fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

SalaGrande – 21.00 Incasso devoluto all'Accademia Immagine dell'Aquila - Incontro con l'autore SULLA PELLE DELLA TERRA di Marco Rossitti … Sulla pelle della terra ripercorre con l'ausilio di rari documenti filmati, alcuni inediti, le varie fasi della tragedia: dalla prima emergenza ai soccorsi, alle tendopoli, e poi via via il recupero del patrimonio artistico, la ricostruzione, la nascita dell'Università di Udine, senza trascurare aspetti importanti come il ruolo dei media, il volontariato, l'origine della Protezione Civile, la riscoperta dell'identità friulana. Moltissime sono le voci raccolte di quanti svolsero un ruolo di rilievo... Insieme a Rossitti, hanno lavorato alla realizzazione Franco Bagnarol e Giovanni De Mezzo. La fotografia è di Bruno Beltramini, le musiche di Teho Teardo. ...

SalaPasolini – 17.15-19.30-21.45 CHE - GUERRIGLIA di Steven Soderbergh … secondo capitolo ... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

SalaTotò – 17.00 RIUNIONE DI FAMIGLIA di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

SalaTotò – 20.00-22.00 IL CANTO DI PALOMA di Claudia Llosa … Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino il bellissimo film della regista
Claudia Llosa dove Fausta ha fatto del suo corpo un vero e proprio terreno... la Llosa, con il contributo di una bravissima Magaly Solier,
riesce a conservare una visione di assoluta compassione (nel senso più elevato del termine) nei confronti della sua protagonista... incapace di liberarsi verso una sessualità accettata e consapevole... Da non perdere ...

TeatroZANCANARO/Sacile – 19.30-21.30 VERSO L'EDEN di Constantin Costa Gavras … l'odissea di un immigrato che vuol raggiungere Parigi. Il protagonista del film di Costa-Gavras ha il volto di Riccardo Scamarcio impiegato (niente affatto male) in un ruolo altamente drammatico. Un "bello" dello schermo, un idolo delle ragazzine che veste i panni di un migrante in arrivo da qualche landa remota ... Il viaggio dovrebbe farlo crescere, è vittima del mondo «civilizzato», un Ulisse che si spoglia e incontra Circe e Calypso...

Martedì 12 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 20.00-22.00 IL CANTO DI PALOMA di Claudia Llosa … Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino il bellissimo film della regista Claudia Llosa dove Fausta ha fatto del suo corpo un vero e proprio terreno... la Llosa, con il contributo di una bravissima Magaly Solier, riesce a conservare una visione di assoluta compassione (nel senso più elevato del termine) nei confronti della sua protagonista... incapace di liberarsi verso una sessualità accettata e consapevole... Da non perdere ...

SalaPasolini – 17.15-19.30-21.45 CHE - GUERRIGLIA di Steven Soderbergh … secondo capitolo ... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

SalaTotò – 17.00 FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisani (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come la fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

SalaTotò – 19.00-21.00 RIUNIONE DI FAMIGLIA di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama -che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

Mercoledì 13 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 20.00-22.00 IL CANTO DI PALOMA di Claudia Llosa … Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino il bellissimo film della regista Claudia Llosa dove Fausta ha fatto del suo corpo un vero e proprio terreno... la Llosa, con il contributo di una bravissima Magaly Solier, riesce a conservare una visione di assoluta compassione (nel senso più elevato del termine) nei confronti della sua protagonista... incapace di liberarsi verso una sessualità accettata e consapevole... Da non perdere ...

SalaPasolini – 17.30 CHE - GUERRIGLIA di Steven Soderbergh … secondo capitolo ... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

SalaPasolini – 20.45 Rassegna cinema portoghese DOURO, FAINA FLUVIAL di Manoel de Oliveira - Vers. or. sottotitolata in italiano - … De Oliveira gira il suo primo film tra il 1929 e il 1931, lavorandoci nel tempo libero insieme all’amico António Mendes. Criticato in patria ed elogiato all’estero, il corto è dedicato alla città di Porto e al fiume Douro ma evita l’approccio realistico per inventare invece un’estetica sofisticata ispirata al cinema d’avanguardia dell’epoca e quindi alle opere di Ruttman, Vertov, Vigo...

a seguire FILM PARLATO di Manoel de Oliveira - Anteprima nazionale - Vers. or. sottotitolata in italiano - … Una professoressa di storia parte con la figlia per una lunga crociera che la porterà in India dal marito. Il viaggio, il rapporto tra una madre e una figlia curiosa, l’incontro con il capitano della nave e tre attrici sue ospiti
diventano la scusa per ripercorrere la storia delle più importanti civiltà del Mediterraneo. De Oliveira, lucidissimo e rigoroso, realizza
un film parlato in più lingue, in cui la comunicazione interculturale, miracolosamente, non trova ostacoli...

SalaTotò – 17.00 RIUNIONE DI FAMIGLIA di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ..

SalaTotò – 19.00 FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisani (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come la fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

SalaTotò – 21.00 Anniversario della Legge Basaglia - Incontro con gli autori L'ORDINE DELLA FOLLIA di Marco Adorni, Margherita Becchetti, Ilaria La Fata ... Intorno alla figura di Franco Basaglia e alle sue esperienze nei manicomi di Gorizia, Colorno e Trieste, nel film L'ordine della Follia prende corpo un'ampia riflessione intorno
all'evoluzione dell'assistenza psichiatrica e alle mutazioni sociali e di mentalità legate al concetto di malattia mentale ...

Giovedì 14 MAGGIO 2009:
SalaGrande – riposoSalaPasolini – 19.30-21.30 IL CANTO DI PALOMA di Claudia Llosa … Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino il bellissimo film della regista Claudia Llosa dove Fausta ha fatto del suo corpo un vero e proprio terreno... la Llosa, con il contributo di una bravissima Magaly Solier, riesce a conservare una visione di assoluta compassione (nel senso più elevato del termine) nei confronti della sua protagonista... incapace di liberarsi verso una sessualità accettata e consapevole... Da non perdere ...

SalaTotò – 19.00-21.00 FUGA DAL CALL CENTER di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisani (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come RIUNIONE DI FAMIGLIA di Thomas Vinterbergla fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

Cinemazero
Aula Magna Centro Studi
Piazza Maestri del Lavoro
Pordenone
info: 0434-520527
http://www.cinemazero.org/

Leggi le Ultime Notizie >>>