Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 28 Aprile 2009

Cinemazero: le proiezioni in programma dal 1° al 7 maggio

"QUESTIONE DI CUORE" di Francesca Archibugi

Pordenone (PN) - Di seguito il programma a Cinemazero dal 1° al 7 maggio.

Venerdì 1° MAGGIO 2009:
- SalaGrande – 14.45-17.00-19.30-22.00 "CHE - GUERRIGLIA" di Steven Soderbergh … secondo capitolo: dal 1958 con la presa di Cuba si passa direttamente al 1966, anno in cui il Che, all’apice del suo potere, scompare misteriosamente dalla scena internazionale per poi ricomparire in incognito in Bolivia, dove organizza un piccolo gruppo di compagni cubani e reclute boliviane, destinati a dare inizio alla grande rivoluzione latino-americana che lo porterà alla sconfitta e inevitabilmente alla morte... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

- SalaPasolini – 15.30-17.30-19.15-21.30 "RIUNIONE DI FAMIGLIA" di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

- SalaTotò – 15.00-16.45-19.00-21.00 "QUESTIONE DI CUORE" di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto,
sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ...

- Al Teatro-cinema ZANCANARO a Sacile – 15.30-17.30-19.30-21.30 "DISASTRO A HOLLYWOOD" di Barry Levinson … un film divertente in cui Robert De Niro è un produttore con qualche problema: deve convincere Bruce Willis a tagliarsi un'assurda barba da rabbino per fare un film d'azione, lottare con un regista inglese che non vuole uccidere un cane alla fine di un film, e convincersi che la sua ex moglie può frequentare altri uomini. Levinson e De Niro ancora insieme dopo il magistrale Sesso & potere fanno faville ... Bruce Willis fa molto ridere...

Sabato 2 MAGGIO 2009:
- SalaGrande – 17.00-19.30-22.00 "CHE - GUERRIGLIA" di Steven Soderbergh… secondo capitolo: dal 1958 con la presa di Cuba si passa direttamente al 1966, anno in cui il Che, all’apice del suo potere, scompare misteriosamente dalla scena internazionale per poi ricomparire in incognito in Bolivia, dove organizza un piccolo gruppo di compagni cubani e reclute boliviane, destinati a dare inizio alla grande rivoluzione latino-americana che lo porterà alla sconfitta e inevitabilmente alla morte... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

- SalaPasolini – 17.30-19.15-21.30 "RIUNIONE DI FAMIGLIA" di Thomas Vinterberg… Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere
definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

- SalaTotò – 16.45-19.00-21.00 "QUESTIONE DI CUORE" di Francesca Archibugi… I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ...

- Al Teatro cinema ZANCANARO a Sacile – 17.30-19.30-21.30 "DISASTRO A HOLLYWOOD" di Barry Levinson … un film divertente in cui Robert De Niro è un produttore con qualche problema: deve convincere Bruce Willis a tagliarsi un'assurda
barba da rabbino per fare un film d'azione, lottare con un regista
inglese che non vuole uccidere un cane alla fine di un film, e
convincersi che la sua ex moglie può frequentare altri uomini. Levinson e De Niro ancora insieme dopo il magistrale Sesso & potere fanno faville ... Bruce Willis fa molto ridere...

Domenica 3 MAGGIO 2009:
- SalaGrande – 14.45-17.00-19.30-22.00 "CHE - GUERRIGLIA" di Steven Soderbergh … secondo capitolo: dal 1958 con la presa di Cuba si passa direttamente al 1966, anno in cui il Che, all’apice del suo potere, scompare misteriosamente dalla scena internazionale per poi ricomparire in incognito in Bolivia, dove organizza un piccolo gruppo di compagni cubani e reclute boliviane, destinati a dare inizio alla grande rivoluzione latino-americana che lo porterà alla sconfitta e inevitabilmente alla morte... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

- SalaPasolini – 15.30-17.30-19.15-21.30 "RIUNIONE DI FAMIGLIA" di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

- SalaTotò – 15.00-16.45-19.00-21.00 "QUESTIONE DI CUORE" di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto,
sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ...

- Al Teatro-cinema ZANCANARO a Sacile – 15.30-17.30-19.30-21.30 DISASTRO A HOLLYWOOD di Barry Levinson … un film divertente in cui Robert De Niro è un produttore con qualche problema: deve convincere Bruce Willis a tagliarsi un'assurda barba da rabbino per fare un film d'azione, lottare con un regista inglese che non vuole uccidere un cane alla fine di un film, e convincersi che la sua ex moglie può frequentare altri uomini. Levinson e De Niro ancora insieme dopo il magistrale Sesso & potere fanno faville ... Bruce Willis fa molto ridere...

Lunedì 4 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 19.30-22.00 "CHE - GUERRIGLIA" di Steven Soderbergh … secondo capitolo: dal 1958 con la presa di Cuba si passa direttamente al 1966, anno in cui il Che, all’apice del suo potere, scompare misteriosamente dalla scena internazionale per poi ricomparire in incognito in Bolivia, dove organizza un piccolo gruppo di compagni cubani e reclute boliviane, destinati a dare inizio alla grande rivoluzione latino-americana che lo porterà alla sconfitta e inevitabilmente alla morte... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

- SalaPasolini – 17.30-19.15-21.30 "RIUNIONE DI FAMIGLIA" di Thomas Vinterberg … Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

- SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 QUESTIONE DI CUORE di Francesca Archibugi… I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione
completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ...

Martedì 5 MAGGIO 2009:
- SalaGrande – 19.30-22.00 "CHE - GUERRIGLIA" di Steven Soderbergh… secondo capitolo: dal 1958 con la presa di Cuba si passa direttamente al 1966, anno in cui il Che, all’apice del suo potere, scompare misteriosamente dalla scena internazionale per poi ricomparire in incognito in Bolivia, dove organizza un piccolo gruppo di compagni cubani e reclute boliviane, destinati a dare inizio alla grande rivoluzione latino-americana che lo porterà alla sconfitta e inevitabilmente alla morte... un Uomo, non più icona abusata spesso dalla società in maniera inappropriata. In queste vesti il Che torna ad essere un semplice essere umano, dotato di forte personalità e di profondi ideali, umile con i propri compagni, leale con i nemici e orgoglioso delle sue azioni fino alla fine, anche in punto di morte....

- SalaPasolini – 17.30-19.15-21.30 "RIUNIONE DI FAMIGLIA" di Thomas Vinterberg… Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

- SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 "TULPAN" di Sergei Dvortsevoy … premio Un Certain Regard a Cannes... offre uno sguardo
naturalistico, quasi da documentario, sull’esistenza faticosa, senza speranze di cambiamento, dei pastori della desertica steppa del Kazakistan... un piccolo universo fatto di valori tramandati, tradizioni, leggende e riti... Splendida fotografia di un nulla fatto di distese senza fine, polvere sollevata, mandrie, tende nella steppa desertica: Dvortsevoy ci fa sentire e respirare la sua patria, cura ogni immagine e ogni inquadratura, che paiono "solo" registrazioni della realtà, con un’attenzione per i particolari e i dettagli minuziosissima...

Mercoledì 6 MAGGIO 2009:
SalaGrande – 20.45 Rassegna cinema portoghese "DANS LA VILLE BLANCHE" di Alain Tanner - Vers. or. sottotitolata in italiano - … Un marinaio svizzero sbarca per alcuni giorni a Lisbona e decide di non ripartire. Si ferma nella città bianca, la riprende con la sua Super 8, si innamora di una cameriera ma continua ad amare la moglie lontana. Bruno Ganz, attore europeo per eccellenza, gioca a perdersi per le strade della città e Tanner, suo complice, lo segue inventando una possibile storia e rivelando il fascino segreto di Lisbona...

A seguire, alle 22.30, "SINGULARIDADES DE UMA RAPARIGA LOURA" di Manoel de Oliveira - Anteprima nazionale (Vers. or. sottotitolata in italiano). Macário trascorre un viaggio in treno, diretto in Algarve, parlando con una donna, raccontandole i patimenti della sua vita amorosa: dopo la sua prima esperienza lavorativa nel negozio dello zio Francisco a Lisbona, si innamora perdutamente di una ragazza bionda che vive dall’altro lato della strada. Il loro amore è reciproco: Macário la vuole sposare, ma suo zio si oppone con fermezza, arrivando addirittura a lincenziarlo. Il giovane allora parte per Capoverde, dove realizza autonomamente la sua fortuna commerciale. Ottenuto il permesso al matrimonio da suo zio, scopre mano a mano le singularidades della sua amata giovane ragazza bionda...

- SalaPasolini – 17.30-19.15-21.30 "RIUNIONE DI FAMIGLIA" di Thomas Vinterberg… Vinterberg torna (idealmente) sul luogo del "delitto". Nelle stanze dell'elegante albergo dove si consuma la nuova trama - che si nutre di certe suggestioni esasperate in Festen ... Vinterberg torna in Danimarca per sciogliere
definitivamente i nodi del dramma familiare in una commedia più dolce che acre. Lasciando un finale aperto che illumina la scena ...

- SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 "TULPAN" di Sergei Dvortsevoy … premio Un Certain Regard a Cannes... offre uno sguardo
naturalistico, quasi da documentario, sull’esistenza faticosa, senza speranze di cambiamento, dei pastori della desertica steppa del Kazakistan... un piccolo universo fatto di valori tramandati, tradizioni, leggende e riti... Splendida fotografia di un nulla fatto di distese senza fine, polvere sollevata, mandrie, tende nella steppa desertica: Dvortsevoy ci fa sentire e respirare la sua patria, cura ogni immagine e ogni inquadratura, che paiono "solo" registrazioni della realtà, con un’attenzione per i particolari e i dettagli minuziosissima...

Giovedì 7 MAGGIO 2009:
- SalaGrande – riposo
- SalaPasolini – 17.30-19.30-21.30 "TULPAN" di Sergei Dvortsevoy … premio Un Certain Regard a Cannes... offre uno sguardo naturalistico, quasi da documentario, sull’esistenza faticosa, senza speranze di cambiamento, dei pastori della desertica steppa del Kazakistan... un piccolo universo fatto di valori tramandati, tradizioni, leggende e riti... Splendida fotografia di un nulla fatto di distese senza fine, polvere sollevata, mandrie, tende nella steppa desertica: Dvortsevoy ci fa sentire e respirare la sua patria, cura ogni immagine e ogni inquadratura, che paiono "solo" registrazioni della realtà, con un’attenzione per i particolari e i dettagli minuziosissima ...

- SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 Incontro con il regista "FUGA DAL CALL CENTER" di Federico Rizzo … il povero Gianfranco, vulcanologo fresco di università e freschissimo di disoccupazione. Uno che lo squillo dei call center ce l'ha stampato, come un presagio, persino nel cognome: Coldrin... Federico Rizzo realizza un piccolo film, aspirante cult, affidandosi alla fresca e sincera spontaneità di Angelo Pisa"CHE - GUERRIGLIA" di Steven Soderberghni (dei Pali e dispari) e di Isabella Tabarini. La narrazione è contrastata, come la fotografia a tinte forti di Luca Bigazzi: suggestioni stravaganti e leggere si alternano ... Ma qui l'ambizione non è la denuncia: si ride per non piangere e qualche volta si canta anche, quasi come nei musicarelli ...

Info: tel. 0434-520404; www.cinemazero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>