Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Attualità > 25 Aprile 2009

Bookmark and Share

Anche l’Ipasvi, assieme all’associazione Trieste Abile, in corsa per la Bavisela 2009

IPASVI di Trieste

Trieste (TS) - La disabilità può essere vissuta con normalità: ecco perché il Collegio provinciale IPASVI di Trieste, raccogliendo il testimone delle fortunate esperienze degli anni scorsi, ha scelto di unirsi all’Associazione Trieste Abile per l’imminente partecipazione alla XVI edizione della “Bavisela 2009”, che culminerà domenica 3 maggio con la tradizionale maratona sportiva.

L’obiettivo è quello di arrivare a fine gara insieme, iscritti Ipasvi e associati a Trieste Abile, sperando che quello della Bavisela sia solo il primo dei molti traguardi da raggiungere in proficua collaborazione. IPASVI promuove quest’anno la costituzione di un gruppo di ben centocinquanta partecipanti che parteciperanno alla manifestazione nelle file del Collegio. L’adesione rientra nel percorso di promozione di uno stile di vita sano e nel segno del benessere, attraverso la pratica dell’attività fisica.

Per i primi 150 iscritti che aderiranno all’iniziativa e che vorranno partecipare alla Bavisela non competitiva 2009 con il gruppo IPASVI, l’iscrizione è gratuita è può essere effettuata direttamente, da martedì 28 aprile, nella sede del Collegio (via Roma 17, martedì e giovedì dalle 17 alle 19.30, mercoledì dalle 10 alle 12), oppure inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica trieste@ipasvi.it, o ancora via fax allo 040/371244. Per effettuare l’iscrizione è sufficiente specificare nome, cognome, data di nascita e contatto telefonico ed email.

A coloro che parteciperanno con il gruppo IPASVI verrà consegnato il cappellino con il logo di riconoscimento. Info tel: 040/370122. Ipasvi ha inoltre deciso di offrire il pane e il caffè messi a disposizione dalla manifestazione ai frati di Montuzza, che ogni giorno preparano molti pasti nella loro mensa per le persone in difficoltà.

Leggi le Ultime Notizie >>>