Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 24 Aprile 2009

Cinemazero: il programma completo delle proiezioni dal 24 al 30 aprile

"Fuori Menù", di Nacho García Velilla

Pordenone (PN) - Di seguito il programma completo delle proiezioni, dal 24 al 30 aprile, presso l’associazione Cinemazero di Pordenone.

Venerdì 24 APRILE 2009:
SalaGrande – 18.30-21.30 “IL SOLE TRAMONTA A MEZZANOTTE” di Christian Canderan … 13 luglio 1944. Gianni Missana, un ragazzino di quindici anni, viene impiccato nel suo paese, Valeriano. Poco prima, a Spilimbergo, la stessa sorte tocca al diciannovenne di Castelnovo Primo Zanetti. La storia ricostruisce in maniera dettagliata gli eventi che condussero a tale tragico epilogo...
SalaPasolini – 17.15 “CHE L'ARGENTINO” di Steven Soderbergh … il regista Steven Soderbergh ha fatto qualcosa di molto raro: un rivoluzionario serio, un medico responsabile, un'intelligenza cosmopolita... Non s'è mai visto al cinema un rivoluzionario amato come Che Guevara, bello, romantico, coraggioso, divenuto l'immagine esemplare nel mondo del rivoluzionario... opera che vuol essere nello stesso tempo una biografia esatta e un'analisi psicologica, nell'interpretazione di Benicio Del Toro, molto bravo. Un film diverso da tutti...
SalaPasolini – 19.30-21.30 “LOUISE MICHEL” di Benoît Delépine, Gustave de Kervern … Quando uscì in Francia non sequestravano i manager come in questi giorni. Però il malcontento aveva già superato il livello di guardia, se ai due registi era venuto in mente di raccontare la congiura di un gruppo di operaie ... Nell'universo di Louise-Michel, dove tutti sono pazzi, nessuno è quel che appare: a cominciare dalla corpulenta Louise, che in origine si chiamava JeanPierre. Un farsa nerissima ... La morale: forse ci si può liberare "di un" padrone; "del" padrone, è impossibile...
SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 “QUESTIONE DI CUORE” di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ...

Sabato 25 APRILE 2009:
SalaGrande – 16.00-18.00-20.00-22.00 “QUESTIONE DI CUORE” di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ...
SalaPasolini – 15.30-17.30 “LOUISE MICHEL” di Benoît Delépine, Gustave de Kervern … Quando uscì in Francia non sequestravano i manager come in questi giorni. Però il malcontento aveva già superato il livello di guardia, se ai due registi era venuto in mente di raccontare la congiura di un gruppo di operaie ... Nell'universo di Louise-Michel, dove tutti sono pazzi, nessuno è quel che appare: a cominciare dalla corpulenta Louise, che in origine si chiamava JeanPierre. Un farsa nerissima ... La morale: forse ci si può liberare "di un" padrone; "del" padrone, è impossibile...
SalaPasolini – 19.15-21.30 “CHE L'ARGENTINO” di Steven Soderbergh … il regista Steven Soderbergh ha fatto qualcosa di molto raro: un rivoluzionario serio, un medico responsabile, un'intelligenza cosmopolita... Non s'è mai visto al cinema un rivoluzionario amato come Che Guevara, bello, romantico, coraggioso, divenuto l'immagine esemplare nel mondo del rivoluzionario... opera che vuol essere nello stesso tempo una biografia esatta e un'analisi psicologica, nell'interpretazione di Benicio Del Toro, molto bravo. Un film diverso da tutti...
SalaTotò – 15.00-17.00-19.00-21.00 “FUORI MENU’” di Nacho García Velilla … il cinema "queer" contemporaneo trova spazio anche in quei generi "forti" un tempo dominio esclusivo dell'eterosessualità, come il melodramma o la commedia romantica... Fuori menù ci tiene a mostrare con orgoglio come il suo paese sia stato negli ultimi anni pioniere delle battaglie per i diritti civili dei gay... tanti sono gli elementi, i personaggi e le piste narrative messe in gioco, tanto ricca e intensa è la concentrazione dei dialoghi... Un opera sfaccettata ed attraente, trasgressiva e perbenista
- Al Teatro-cinema ZANCANARO a Sacile – 15.30-17.30-19.30-21.30 “GLI AMICI DEL BAR MARGHERITA” di Pupi Avati … film corale con un cast di attori eccelsi, da Diego Abatantuono a Neri Marcorè, da Luisa Ranieri a Laura Chiatti. Ed ancora, Fabio De Luigi, Luigi Lo Cascio, Claudio Botosso, Gianni Ippoliti, Gianni Cavina e Katia Ricciarelli. Una varietà di personaggi e personalità che ruotano intorno alla vita del giovane Taddeo, detto Coso, interpretato da Pierpaolo Zizzi, alla sua prima esperienza cinematografica. In lui rivivono i sogni e le speranze del regista, allora nel pieno della sua adolescenza ...


Domenica 26 APRILE 2009:
SalaGrande – 16.00-18.00-20.00-22.00 “QUESTIONE DI CUORE” di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ..
SalaPasolini – 15.15-17.30 “CHE L'ARGENTINO” di Steven Soderbergh … il regista Steven Soderbergh ha fatto qualcosa di molto raro: un rivoluzionario serio, un medico responsabile, un'intelligenza cosmopolita... Non s'è mai visto al cinema un rivoluzionario amato come Che Guevara, bello, romantico, coraggioso, divenuto l'immagine esemplare nel mondo del rivoluzionario... opera che vuol essere nello stesso tempo una biografia esatta e un'analisi psicologica, nell'interpretazione di Benicio Del Toro, molto bravo. Un film diverso da tutti...
SalaPasolini – 19.45-21.30 “LOUISE MICHEL” di Benoît Delépine, Gustave de Kervern … Quando uscì in Francia non sequestravano i manager come in questi giorni. Però il malcontento aveva già superato il livello di guardia, se ai due registi era venuto in mente di raccontare la congiura di un gruppo di operaie ... Nell'universo di Louise-Michel, dove tutti sono pazzi, nessuno è quel che appare: a cominciare dalla corpulenta Louise, che in origine si chiamava JeanPierre. Un farsa nerissima ... La morale: forse ci si può liberare "di un" padrone; "del" padrone, è impossibile..
SalaTotò – 15.30-17.00-19.00-21.00 FUORI MENù di Nacho García Velilla … il cinema "queer" contemporaneo trova spazio anche in quei generi "forti" un tempo dominio esclusivo dell'eterosessualità, come il melodramma o la commedia romantica... Fuori menù ci tiene a mostrare con orgoglio come il suo paese sia stato negli ultimi anni pioniere delle battaglie per i diritti civili dei gay... tanti sono gli elementi, i personaggi e le piste narrative messe in gioco, tanto ricca e intensa è la concentrazione dei dialoghi... Un opera sfaccettata ed attraente, trasgressiva e perbenista
- Al Teatro-cinema ZANCANARO a Sacile – 15.30-17.30-19.30-21.30 “GLI AMICI DEL BAR MARGHERITA” di Pupi Avati … film corale con un cast di attori eccelsi, da Diego Abatantuono a Neri Marcorè, da Luisa Ranieri a Laura Chiatti. Ed ancora, Fabio De Luigi, Luigi Lo Cascio, Claudio Botosso, Gianni Ippoliti, Gianni Cavina e Katia Ricciarelli. Una varietà di personaggi e personalità che ruotano intorno alla vita del giovane Taddeo, detto Coso, interpretato da Pierpaolo Zizzi, alla sua prima esperienza cinematografica. In lui rivivono i sogni e le speranze del regista, allora nel pieno della sua adolescenza ...

Lunedì 27 APRILE 2009:
SalaGrande – 20.00-22.00 “QUESTIONE DI CUORE” di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ..
SalaPasolini – 17.30-19.30 “LOUISE MICHEL” di Benoît Delépine, Gustave de Kervern … Quando uscì in Francia non sequestravano i manager come in questi giorni. Però il malcontento aveva già superato il livello di guardia, se ai due registi era venuto in mente di raccontare la congiura di un gruppo di operaie ... Nell'universo di Louise-Michel, dove tutti sono pazzi, nessuno è quel che appare: a cominciare dalla corpulenta Louise, che in origine si chiamava JeanPierre. Un farsa nerissima ... La morale: forse ci si può liberare "di un" padrone; "del" padrone, è impossibile..
SalaPasolini – 21.30 “CHE L'ARGENTINO” di Steven Soderbergh … il regista Steven Soderbergh ha fatto qualcosa di molto raro: un rivoluzionario serio, un medico responsabile, un'intelligenza cosmopolita... Non s'è mai visto al cinema un rivoluzionario amato come Che Guevara, bello, romantico, coraggioso, divenuto l'immagine esemplare nel mondo del rivoluzionario... opera che vuol essere nello stesso tempo una biografia esatta e un'analisi psicologica, nell'interpretazione di Benicio Del Toro, molto bravo. Un film diverso da tutti...
SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 “FUORI MENù” di Nacho García Velilla … il cinema "queer" contemporaneo trova spazio anche in quei generi "forti" un tempo dominio esclusivo dell'eterosessualità, come il melodramma o la commedia romantica... Fuori menù ci tiene a mostrare con orgoglio come il suo paese sia stato negli ultimi anni pioniere delle battaglie per i diritti civili dei gay... tanti sono gli elementi, i personaggi e le piste narrative messe in gioco, tanto ricca e intensa è la concentrazione dei dialoghi... Un opera sfaccettata ed attraente, trasgressiva e perbenista
- Al Teatro-cinema ZANCANARO a Sacile – 19.30-21.30 “GLI AMICI DEL BAR MARGHERITA” di Pupi Avati … film corale con un cast di attori eccelsi, da Diego Abatantuono a Neri Marcorè, da Luisa Ranieri a Laura Chiatti. Ed ancora, Fabio De Luigi, Luigi Lo Cascio, Claudio Botosso, Gianni Ippoliti, Gianni Cavina e Katia Ricciarelli. Una varietà di personaggi e personalità che ruotano intorno alla vita del giovane Taddeo, detto Coso, interpretato da Pierpaolo Zizzi, alla sua prima esperienza cinematografica. In lui rivivono i sogni e le speranze del regista, allora nel pieno della sua adolescenza ...

Martedì 28 APRILE 2009:
SalaGrande – 20.00-22.00 “QUESTIONE DI CUORE” di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ..
SalaPasolini – 17.00-19.15-21.30 “LA BOHéME” di Robert Dornhelm … Dornhelm rispetta l'opera, proponendola integralmente attraverso un accurato lavoro di sovrapposizione con la registrazione di un'esibizione dell'orchestra Filarmonica di Monaco. Rispetta il cinema, lavorando in formato panoramico verso una forte estetizzazione degli effetti di montaggio e della composizione scenica... E in certi tempi è doveroso portare ampio rispetto anche verso quel cinema che si sostituisce alla televisione per ottemperarne i doveri da essa accantonati ...
SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 “FUORI MENù” di Nacho García Velilla … il cinema "queer" contemporaneo trova spazio anche in quei generi "forti" un tempo dominio esclusivo dell'eterosessualità, come il melodramma o la commedia romantica... Fuori menù ci tiene a mostrare con orgoglio come il suo paese sia stato negli ultimi anni pioniere delle battaglie per i diritti civili dei gay... tanti sono gli elementi, i personaggi e le piste narrative messe in gioco, tanto ricca e intensa è la concentrazione dei dialoghi... Un opera sfaccettata ed attraente, trasgressiva e perbenista

Mercoledì 29 APRILE 2009
SalaGrande – 20.00-22.00 “QUESTIONE DI CUORE” di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e matto, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio ..
SalaPasolini – 17.30-19.30 “LOUISE MICHEL” di Benoît Delépine, Gustave de Kervern … Quando uscì in Francia non sequestravano i manager come in questi giorni. Però il malcontento aveva già superato il livello di guardia, se ai due registi era venuto in mente di raccontare la congiura di un gruppo di operaie ... Nell'universo di Louise-Michel, dove tutti sono pazzi, nessuno è quel che appare: a cominciare dalla corpulenta Louise, che in origine si chiamava JeanPierre. Un farsa nerissima ... La morale: forse ci si può liberare "di un" padrone; "del" padrone, è impossibile...
SalaPasolini – 21.30 “CHE L'ARGENTINO” di Steven Soderbergh … il regista Steven Soderbergh ha fatto qualcosa di molto raro: un rivoluzionario serio, un medico responsabile, un'intelligenza cosmopolita... Non s'è mai visto al cinema un rivoluzionario amato come Che Guevara, bello, romantico, coraggioso, divenuto l'immagine esemplare nel mondo del rivoluzionario... opera che vuol essere nello stesso tempo una biografia esatta e un'analisi psicologica, nell'interpretazione di Benicio Del Toro, molto bravo. Un film diverso da tutti...
SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 “FUORI MENù” di Nacho García Velilla … il cinema "queer" contemporaneo trova spazio anche in quei generi "forti" un tempo dominio esclusivo dell'eterosessualità, come il melodramma o la commedia romantica... Fuori menù ci tiene a mostrare con orgoglio come il suo paese sia stato negli ultimi anni pioniere delle battaglie per i diritti civili dei gay... tanti sono gli elementi, i personaggi e le piste narrative messe in gioco, tanto ricca e intensa è la concentrazione dei dialoghi... Un opera sfaccettata ed attraente, trasgressiva e perbenista

Giovedì 30 APRILE 2009 :
SalaGrande – riposo
SalaPasolini – 17.15-19.30-21.45 “CHE L'ARGENTINO” di Steven Soderbergh … il regista Steven Soderbergh ha fatto qualcosa di molto raro: un rivoluzionario serio, un medico responsabile, un'intelligenza cosmopolita... Non s'è mai visto al cinema un rivoluzionario amato come Che Guevara, bello, romantico, coraggioso, divenuto l'immagine esemplare nel mondo del rivoluzionario... opera che vuol essere nello stesso tempo una biografia esatta e un'analisi psicologica, nell'interpretazione di Benicio Del Toro, molto bravo. Un film diverso da tutti...
SalaTotò – 17.00-19.00-21.00 “QUESTIONE DI CUORE” di Francesca Archibugi … I cuori di Alberto e di Angelo ingrippano nella stessa notte. Così dice Angelo, giovane carrozziere di ex borgata, ex sottoproletariato, un ex tutto diventato qualcosa che Alberto, sceneggiatore di uccesso, bravo e mattoCinemazero Pn - logo, rumoroso e squlibrato come un rinoceronte, non capisce... Per quelle dinamiche assurde che accadono solo nella vita vera si crea una situazione completamente nuova. Antonio Albanese e Kim Rossi Stuart al loro meglio.

Cinemazero
Aula Magna Centro Studi
Piazza Maestri del Lavoro, 3
Pordenone
info: 0434-520527
http://www.cinemazero.org/

Leggi le Ultime Notizie >>>