Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 16 Febbraio 2009

"Let the right one in" – nelle sale italiane il film vincitore del Tribeca Film Festival

Lasciami entrare

New York, USA (--) - "Let the right one in" il film di Tomas Alfredson, in questi giorni nelle sale italiane con il titolo di “Lasciami entrare” è un film bello, originale, toccante.

Vincitore nel 2008 come miglior film non documentario al Tribeca Film Festival, il film svedese è una storia d’amore in cui il tema dark è mitigato da accenti romantici e surreali.
La pellicola è frutto dell’adattamento del bestseller Lasciami entrare di John Ajvide Lindqvist che ha poi curato la sceneggiatura del film.

"Let the right one in” è la storia delicata dell’amicizia tra Oskar e Eli, una bambina solitaria e misteriosa che vampirizza per poter sopravvivere. Sullo sfondo, la crudeltà del bullismo e della legge del più forte in una scuola media.

Il lato dark e horror del film è mitigato dal tema intimista e da una grande compostezza nella narrazione e della fotografia: la malinconia, più della paura accompagna lo svolgimento della pellicola.

Una love story tenera e tragica al contempo, che sboccia nel bianco e freddo inverno svedese, tra due dodicenni che abitano in due appartamenti confinanti.

La neve e il sangue, l’innocenza e la violenza, l’amore e l’odio: i contrasti e le metafore caratterizzano lo svolgimento di un film che narra una storia di vampiri moderna e romantica, capace di indagare il “lato oscuro” con delicatezza ed originalità.


Il film:

Regia di Tomas Alfredson
Produzione: Svezia, 2008
Durata: 114'
Interpreti: Kare Hedebrant, Lina LLasciami entrareeandersson, Per Ragnar, Henrik Dahl, Karin Bergquist, Peter Carlberg, Ika Nord, Mikael Rahm, Karl-Robert Lindgren, Anders T. Peedu, Pale Olofsson
Sceneggiatura: John Ajvide Lindqvist
Fotografia: Hoyte Van Hoytema
Scenografia: Eva Norén
Montaggio: Tomas Alfredson - Daniel Jonsäter
Costumi: Maria Strid
Musiche: Johan Söderqvist

Leggi le Ultime Notizie >>>