Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 05 Luglio 2019

Bookmark and Share

A Pordenone FMK – International Short Film Festival

FMK – International Short Film Festival

Pordenone (PN) - Ritorna a Pordenone anche quest’anno FMK – International Short Film Festival, il festival di Cinemazero, inserito all’interno del ricco cartellone di Estate a Pordenone, che dal 9 all’11 luglio all’ex convento San Francesco a Pordenone proporrà una selezione dei migliori cortometraggi in circolazione, spesso vincitori di premi ai maggiori Festival internazionali.
Appuntamento alle 20.30 con un aperitivo in collaborazione con Caffè Letterario e dj-set che si alterneranno durante le serate per accompagnare e preparare al meglio il pubblico alla visione.
Alle 21.30, infatti, cortometraggi internazionali si susseguiranno nel corso della serata, intervallati da incontri ed eventi speciali. Martedì 9 luglio sarà l’organizzatrice di suoni Johann Meyer a incontrare il pubblico di FMK per presentare il suo saggio Breve storia della musica elettronica e delle sue protagoniste, che affronta la nascita e lo sviluppo della musica elettroacustica ed elettronica ponendo al centro della narrazione l’attività di compositrici impegnate nella costruzione della nuova musica del Ventesimo secolo. Inoltre, verrà consegnato il Premio Qualità Crédit Agricole FriulAdria per l’animazione che individua ogni anno un giovane talento da premiare e sostenere.

Mercoledì 10 appuntamento con l’attesa notte horror: 7 imperdibili cortometraggi da brivido per una serata all’insegna della tensione e della paura, accompagnati da altre 3 opere per un focus australiano. Ospite della serata Nicola Stradiotto, che, oltre a esporre fino al 31 luglio negli spazi della Mediateca di Cinemazero (Palazzo Badini) la sua mostra personale Lost Identity, presenterà il suo il suo fumetto Tropical Zombie, tra nonsense, splatter, surreale e, ovviamente, horror.
A chiudere la XVI edizione di FMK – International Short Film Festival, dopo gli immancabili corti, veri e unici protagonisti di questa edizione, Nicola Curtoni e Elena De Stefani con il loro libro Alla Ricerca della Sala. Il giro (d’Italia) dei cinema, un viaggio di 50 giorni alla scoperta dei cinema più innovativi del nostro Paese.
Come da tradizione sarà il pubblico a individuare i migliori cortometraggi nelle due sezioni del Festival: Cortometraggi e Cortometraggi Horror.
Novità di quest’anno i Bonus track. Infatti, nel corso delle tre serate, tutte a ingresso libero, saranno proiettate all’interno del caffè letterario tre cortometraggi che, pur non rientrando nella competizione, sono stati selezionati per qualità e interesse. Parliamo di Il s’est passé quelque chose, Umbra Orso d’oro al Miglior cortometraggio nel 2018 e Liberty, miglior cortometraggio al South by Southwest Festival.

Ingresso libero

Per info: www.fmkfestival.it


Leggi le Ultime Notizie >>>