Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 21 Ottobre 2018

Bookmark and Share

Al Cinema Ariston la versione originale di "Egon Schiele - Tod und Mädchen" di Dieter Berner

"Egon Schiele - Tod und Mädchen" (foto: Ufficio Stampa La Cappella Underground - Trie

Trieste (TS) - "Egon Schiele - Tod und Mädchen" (Austria, Lussemburgo, 2016) di Dieter Berner, biopic tratto dal romanzo “Tod und Mädchen: Egon Schiele und die Frauen” di Hilde Berger, sarà proiettato al cinema Ariston lunedì 22 ottobre, alle ore 16.30, 18.45 e 21.00, nella versione originale in tedesco sottotitolata in italiano.

Agli inizi del XX secolo, Egon Schiele è tra gli artisti più provocatori e controversi di Vienna. La sua arte è ispirata da donne affascinanti e disinibite, in un’epoca che sta volgendo al termine. Due donne in particolare condizioneranno davvero la sua vita e la sua espressione artistica: sua sorella e sua prima musa, Gerti e la diciassettenne Wally, probabilmente l’unico vero amore di Schiele, immortalata nel suo famoso dipinto “La morte e la fanciulla”.

Mentre i dipinti di Schiele creano scandalo nella società di Vienna, portando l’artista anche in tribunale con l’accusa di abuso su una minorenne e di “pornografia”, collezionisti lungimiranti e artisti già acclamati come Gustav Klimt, iniziano a riconoscere l’eccezionale valore della provocatoria e tormentata arte del giovane. Quando lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale minaccerà la sua ricerca e libertà artistica, Schiele sceglierà di sacrificare alla sua arte, l’amore e la vita stessa, facendo del dolore e del suo disagio esistenziale, la cifra stilistica che lo consacrerà tra i maggiori interpreti dell’Espressionismo.

Informazioni sul sito www.aristoncinematrieste.it e sulla pagina facebook cinema.ariston.trieste

INFO/FONTE: Ufficio Stampa La Cappella Underground - Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>