Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 12 Ottobre 2018

Bookmark and Share

"Un aperitivo classico a Palazzo Attems" ospita il recital della pianista Ivana Damjanov

Ivana Damjanov (foto: Ufficio Stampa Volpe&Sain)

Gorizia (GO) - Protagonista del terzo appuntamento di "Un aperitivo classico a Palazzo Attems" – il progetto promosso dall’associazione Chamber Music Trieste e curato dalla musicologa Fedra Florit in collaborazione con Banca Mediolanum e Fondazione CariGo – domenica 14 ottobre alle 11, sarà il pianoforte della diciannovenne Ivana Damjanov su pagine di Maurice Ravel da Gaspard de la nuit, Claude Debussy da Suite Bergamasque e da Images (Prèmiere Série), fino a Franz Liszt con Mephisto waltz n.1 S 514, 3 Sonetti del Petrarca e Rapsodia ungherese n.2 in do diesis minore.

Ingresso aperto alla città, al concerto farà seguito un ottimo brindisi con i vini offerti da Livio Felluga.

Ivana Damjanov suona in qualità di solista e in formazioni cameristiche in teatri e centri culturali a Novi Sad, Zrenjanin, Belgrado, Budapest, Parigi, Vienna e in Romania, Germania, Italia e Malta. Ha vinto molti premi in concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il III Memorial “Vojislav Vuckovic” a Belgrado (2007), l’International Piano Competition “Zlatko Grgurevic” a Zagabria (2006, 2014), il Concorso Internazionale “Giovani Talenti - Città di Gorizia” (2007, 2009, 2010), l’International Piano Competition “Nikolai Rubinstein” di Parigi (2008), l’International Piano Competition “Davorin Jenko” a Belgrado (2008, 2016), l’International Piano Competition “Petar Konjovic” a Belgrade (2016), il Concorso Internazionale “Stefano Marizza” a Trieste (2017), l’International Piano Competition “G. Pecar” a Gorizia (2017), il Premio Piano City Renato Sellani a Milano (2018).


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Volpe&Sain

Leggi le Ultime Notizie >>>