Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Teatro > 11 Ottobre 2018

Bookmark and Share

Sabato 13 ottobre si alza il sipario del Teatro per l’infanzia e la gioventù della Contrada

"Felici e contente" (foto Ufficio Stampa La Contrada)

Trieste (TS) - Pronti, attenti, via! Sabato 13 ottobre si alza il sipario sul settore del Teatro per l’Infanzia e la Gioventù della Contrada di Trieste che con le rassegne Ti Racconto una Fiaba e Teatro in Compagnia propone spettacoli in ospitalità e produzioni della Contrada al Teatro dei Fabbri, al Teatro Orazio Bobbio e nelle scuole.

Si parte dunque sabato 13 ottobre alle 16.30 ai Fabbri, con lo spettacolo di Corrado Premuda "Felici e contente", una nuova produzione del Dramma Italiano di Fiume con Ivna Bruck,Serene Ferraiuolo, Bruno Nacinovich e Lucio Slama per la regia di Giorgio Amodeo, nell’ambito di Ti racconto una fiaba. Lo spettacolo è tratto dall'omonimo libro del 2013 di Corrado Premuda, scrittore triestino già noto ai piccoli lettori, che ha dato un seguito ad alcuni dei più celebri racconti per l'infanzia, riscrivendo fiabe famose con ironia, e giocando col destino delle eroine più popolari. Quattro le fiabe rivisitate, "Cenerentola", "Hansel e Gretel", "La bella addormentata nel bosco" e "La Bella e la Bestia" in cui finale viene stravolto.

Anche quest’anno la Contrada organizza al Teatro dei Fabbri il 31 ottobre alle 17.30 la Festa di Halloween “Dolcetto o scherzetto”. Per l’occasione i bambini in maschera saranno coinvolti sul palco del Teatro con racconti infestati da streghe, spettri e losche creature attraverso i racconti di Daniela Gattornonei panni di Strega Argenta la strega scontenta. Questa festa teatrale dedicata alla “notte delle streghe” durerà un’oretta circa e culminerà con tanti dolcetti.

INFO/FONTE: Ufficio Stampa La Contrada

Leggi le Ultime Notizie >>>