Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > Attualità > 19 Luglio 2018

Bookmark and Share

Lo stage..."on stage": tirocinio in scena per gli studenti con l'accordo fra Verdi e Università

L'accordo fra i presidenti Lessio e Amadio (foto Ufficio Stampa Volpe&Sain)

Pordenone (PN) - Una convenzione, quella sottoscritta questa mattina dai presidenti Lessio e Amadio, che avvia una stretta sinergia tra Teatro Verdi e Consorzio Universitario: al centro dell’accordo, per ora biennale ma rinnovabile, sono infatti lo sviluppo di tecnologie innovative e multimediali, l’interscambio di progetti, la copromozione di iniziative che sviluppino capacità e competenze coinvolgendo gli studenti in progetti legati al mondo del teatro, iniziative didattiche e stage curriculari seguiti da appositi tutors.

Fra le iniziative previste dalla convenzione anche la raccolta e costituzione di un archivio condiviso tra Consorzio e Associazione sulla base degli eventi reciprocamente organizzati, la realizzazione di dirette streaming e regie mobili, concepite come occasioni di crescita professionale degli studenti; lo studio e l’eventuale realizzazione di scenografie multimediali innovative, l’allestimento di esposizioni multimediali e di video arte, la sperimentazione, lo sviluppo e la concessione in uso di software e hardware per la creazione di una segnaletica multimediale a servizio dell’utenza del Teatro, i cui contenuti verranno co-progettati e co-gestiti.

Il Consorzio che ospita il corso di laurea, unico a livello nazionale, vuole affiancare alla formazione prettamente accademica un percorso formativo “on stage” ricco di stimoli e certamente prezioso per integrare con un’esperienza sul campo il profilo curriculare di studio. A questo obiettivo si aggiunge la volontà di creare progetti originali che coinvolgano lo spettacolo dal vivo e le tecnologie multimediali.

«Questa intesa - osserva il presidente del Consorzio Giuseppe Amadio - suggella gli ottimi rapporti tra il Teatro Verdi e il Consorzio Universitario, offrendo ulteriori occasioni di alta formazione agli studenti dei corsi universitari grazie al laboratorio creativo che è il Teatro di Pordenone, colmo di conoscenze, di professionalità e di opportunità».

«Di fatto - spiega il presidente del Verdi Lessio - l’accordo schiude ai giovani nuove opportunità testimoniando la concreta sinergia fra sapere accademico e competenze professionalizzanti richieste dal mondo imprenditoriale. Da sempre il Teatro è attento alla formazione dei giovani e giovanissimi: centinaia le repliche e i laboratori promossi attraverso le stagioni del Verdi. Questa volta abbiamo fatto un passo avanti e attraverso questa convenzione guardiamo ai corsi di laurea triennale in Scienze e Tecnologie Multimediali e Design di Prodotto, perché possano dare applicazione a quanto studiato realizzando, in sinergia, nuovi progetti con sguardo innovativo, grazie all’utilizzo delle tecnologie e della struttura del Teatro».


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Volpe&Sain

Leggi le Ultime Notizie >>>