Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 17 Luglio 2018

Bookmark and Share

Ariston Estate 2018 si apre con “Wonder”, "Il giovane Karl Marx" e “Il filo nascosto”

Scena dal film "Il giovane Karl Marx" (foto: Ufficio Stampa La Cappella Underground - Trie

Trieste (TS) - Il calendario delle attività estive del cinema Ariston prosegue nei mesi di luglio e agosto con la rassegna cinematografica “Ariston Estate”: da martedì 17 luglio 2018, con doppia proiezione alle ore 18.30 e 21.00, i migliori film della stagione cinematografica, sul grande schermo della sala d’essai di viale Romolo Gessi 14 a Trieste, gestita da La Cappella Underground.

Martedì 17 e mercoledì 18 luglio il cartellone si apre con “Wonder” (USA, 2017) di Stephen Chbosky: la storia è quella di August Pullman detto Auggie, un bambino nato con una rara malattia che si trova ad affrontare il mondo della scuola per la prima volta e che grazie all’amore della sua meravigliosa famiglia, una grande dose di coraggio e alla sua travolgente gentilezza troverà il suo posto nel mondo e nel cuore dei compagni di classe.

Giovedì 19 e venerdì 20 luglio sarà la volta del film biografico “Il giovane Karl Marx” (Germania, Francia, Belgio, 2017) di Raoul Peck, con August Diehl, Stefan Konarske, Vicky Krieps, Olivier Gourmet. Il film, uscito in occasione del bicentenario della nascita del filosofo tedesco racconta di un Karl Marx ventiseienne appena arrivato a Parigi, dove incontra Friedrich Engels, figlio di un grande industriale, che ha studiato le condizioni di lavoro del proletariato inglese. Questi due figli di buona famiglia, brillanti, insolenti e divertenti riusciranno a creare un movimento rivoluzionario unitario e a forgiare gli strumenti teorici propri a emancipare, oltre i confini europei, i popoli oppressi di tutto il mondo.

Sabato 21 e domenica 22 luglio in programma “Il filo nascosto” (USA, 2017) di Paul Thomas Anderson, candidato a 6 premi Oscar, tra cui Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Attore Protagonista, un ritratto illuminante tanto di un artista e del suo percorso creativo che di una donna che ne controlla il destino, supportato dall'ultima indimenticabile performance di Daniel Day-Lewis. Nel glamour della Londra degli anni ’50, da poco uscita dalla guerra, lo stimato stilista Reynolds Woodcock è al centro della moda inglese, vestenScena dal film "Wonder" (foto: Ufficio Stampa La Cappella Underground - Triedo reali, stelle del cinema, ereditiere, aristocratici, debuttanti e signore. La sua vita, un tempo sotto totale controllo e pianificazione, viene stravolta dall’amore per la giovane e decisa Alma.

Informazioni sul sito www.aristoncinematrieste.it e sulla pagina facebook cinema.ariston.trieste.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa La Cappella Underground - Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>