Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 01 Luglio 2018

Bookmark and Share

Pordenone Blues Festival: la 27ª edizione parte con la Sweet Soul Music Revue

Sweet Soul Music Revue (foto: Ufficio Stampa Estate a Pordenone 2018)

Pordenone (PN) - Sarà un evento inaugurale all’insegna del soul, quello dell’Estate a Pordenone, lunedì 2 luglio alle 20.45 in piazza XX Settembre, in apertura anche della 27ª edizione del Pordenone Blues Festival. A salire sul palco sarà infatti la Sweet Soul Music Revue, la band più travolgente e divertente del panorama soul mondiale, con uno show unico e spettacolare, in grado di riportare il pubblico alle calde e vibranti atmosfere dell’intramontabile periodo musicale degli anni ’60 e ’70.

Sarà un tributo ai giganti della black soul music americana.: agli indimenticabili Otis Redding, James Brown, Marvin Gaye, The Temptations, Wilson Pickett, Sam & Dave, Gladys Knight, Sam Cooke, The Four Tops, Aretha Franklin, Ike & Tina Turner e all’inventore del soul, Ray Charles. Sarà anche un viaggio attraverso storie e aneddoti su artisti, città, luoghi ed etichette discografiche: ci si troverà immersi in un film che racconta in maniera gioiosa e spettacolare la musica popolare nera e il suo legame con la lotta per i diritti civili. Klaus Gassman - leader, sassofonista e chitarrista della Soul Finger Band - è il fondatore e il produttore della Sweet Soul Music Revue, che vanta un repertorio di oltre 200 classici, una potente sezione ritmica e un’invidiabile sezione fiati, il tutto supportato da sei voci soliste, ballerini, coristi e ospiti d’eccezione del calibro di Sir. Waldo Weathers, Sax-man del leggendario James Brown. In caso di maltempo l’evento si terrà all’Auditorium Concordia.

E il programma del Pordenone Blues Festival, sempre inserito nell’Estate a Pordenone, si farà fitto già da martedì 3 luglio con il Blues Music Day, sempre in piazza XX Settembre. Già a partire dal pomeriggio prenderanno il via l’International Music Market con lo spazio giovani allievi, il laboratorio per bambini, il workshop Esibirsi in regola, l’evento a sostegno della prevenzione dell’udito e l’intervista aperitivo. Quest’ultima, alle 18 vedrà protagonisti Nick The Nightfly, padrino dell’European Blues Contest, e Tommaso Gregianin, uno dei concorrenti che dopo aver vinto il Contest ha iniziato una carriera di successo.

Una piccola anteprima dello stesso "Blues Contest", alla sua nona edizione, che prenderà il via in serata, alle 20.30. Il concorso è dedicato a musicisti italiani ed europei appassionati di blues in tutte le sue declinazioni: traditional blues, r&b, rock blues, swing, funky, soul e country. Il concorso mette in palio premi per oltre 3.000 euro e, per i più meritevoli, una borsa di studio del valore di 1.000€, registrazioni in studi professionali e altre opportunità nel campo musicale. Al gruppo o solista del Triveneto con punteggio più alto verrà consegnata una targa con una mezione speciale offerta da Crédit Agricole FriulAdria. Sono stati più di 400 i cantanti e musicisti che, nelle precedenti edizioni, si sono iscritti all’unico contest in tutta Italia dedicato alla musica blues, e negli ultimi anni il concorso per giovani musicisti ha varcato i confini della provincia.

Mai come quest’anno il "contest" ha avuto risonanza e trovato consensi sul territorio nazionale, con richieste di partecipazione da tutta Italia. L’ambizione è quella di presentarsi in una vetrina internazionale, salendo sugli stessi palchi delle personalità più importanti del mondo della musica blues. Sono diversi i concorrenti delle precedenti edizioni che hanno firmato con importanti etichette discografiche e collaborato con artisti di fama mondiale, oltre a essere stati selezionati per partecipare a talent show televisivi. I 12 concorrenti di quest’anno, selezionati da una giuria tecnica che si sfideranno martedì 3 luglio in piazza XX Settembre, provengono da Treviso, Gorizia, Roma, Vicenza Pordenone, Milano, Palermo sono: All Clichè, Claudio Marongiu, Fabrizio Diana, Luelo, Matt & Bik, Marco Matteuzzi, Francesco Milia, Mauro Molinari, Night Hogs, Marcello Pellissero, Showland Project e Zammu.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Estate a Pordenone 2018

Leggi le Ultime Notizie >>>