Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 20 Dicembre 2008

Angeli di luce e una mostra per il Natale nella Chiesa di Santa Rita

luci sulla facciata della Chiesa di Santa Rita

Trieste (TS) - Due grandi angeli di luce illumineranno scenograficamente da sabato 20 dicembre fino a 18 gennaio la facciata della Chiesa dei Santi Andrea e Rita a Trieste (via Locchi 22): una magica performance augurale ideata da Marianna Accerboni, light designer che, dalla metà degli anni novanta, lavora nell’ambito della public art sul tema della luce, avvalendosi delle più sofisticate tecnologie.

All’interno della chiesa, inoltre, è stata allestita anche un’interessante rassegna dedicata a S. Paolo. Ideata da Vincenzo Mercante e curata da Accerboni la mostra ripropone attraverso immagini e testi il viaggio del Santo a Cipro, a Efeso, in Asia Minore. e a Roma. L’itinerario è testimoniato dalle fotografie realizzate da Mercante, che ha ripercorso puntualmente tutto l’itinerario seguito da Paolo, da 12 grandi pannelli dedicati alla vita dell’Apostolo, da numerosi disegni di bambini e dalla proiezione di un video di approfondimento sulla sua vita e sul suo martirio.

Anche i prossimi appuntamenti sacri continueranno a essere sottolineati da altre mostre e dai progetti di luce dell’architetto triestino, attiva con successo in Italia e all’estero con delle suggestive interpretazioni illuminotecniche, che rendono S. Rita l’unica “Chiesa di luce della città”. E anche i matrimoni e i battesimi potranno essere arricchiti da una moderna valenza luministica, secondo una delle tendenze più innovatrici del linguaggio artistico contemporaneo.

La chiesa di Santa Rita, grazie alla sensibilità del parroco don Vincenzo Mercante, critico d’arte, insegnante di lettere, scrittore e pubblicista, è infatti da anni anche un luogo d’arte e ha spesso ospitato manifestazioni in tale ambito: oltre ad altri eventi di luce firmati della stessa Accerboni, è stata teatro di alcune esposizioni pittoriche ed è oggi abbellita da diverse opere scultoree e di pittura e da una splendida vetrata artistica a colori di grandi dimensioni promossa da Giorgio Tombesi e ideata dalla pittrice triestina Maria Visconti con il, coordinamento di Dario Tognon.

Leggi le Ultime Notizie >>>