Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 19 Febbraio 2018

"Alpi Giulie Cinema": secondo appuntamento al Miela della rassegna di cinema di montagna

Alpi Giulie Cinema 2018

Trieste (TS) - Prosegue martedì 20 febbraio alle ore 18, al Teatro Miela di Trieste, la XXVIII edizione della rassegna internazionale di cinema di montagna "Alpi Giulie Cinema", organizzata da Monte Analogo in collaborazione con ARCI Servizio Civile.

Nel pomeriggio di proiezioni a fare da padroni saranno i video di arrampicata e alpinismo più spettacolari e adrenalinici, senza però rinunciare a quello che è il fondamento sul quale Monte Analogo si è costituita: trasmettere un messaggio di impegno culturale, sociale, ambientale. In particolare verrà proiettato, alla presenza del regista friulano Giulio Venier, il film “Assetto di volo” che racconta le avventure di tre ragazzi con disabilità che si sono messi in gioco nell'affrontare varie discipline sportive, spingendoli così ad affrontare alcune tra le loro più grandi paure, tra cui quella del vuoto e quella di volare.

Decisamente in questo senso va anche il film della proiezione serale "Oltre il confine: storia di Ettore Castiglioni" che esamina il mistero della morte del grande alpinista su un ghiacciaio al confine tra la Svizzera, dalla quale stava scappando, e l'Italia degli ultimi mesi della Seconda Guerra Mondiale nella quale stava tentando di rientrare per fornire aiuto a passare proprio quel confine ebrei e perseguitati politici. Anche in questa occasione il film sarà presentato dai registi Andrea Azzetti e Federico Massa.

Maggiori informazioni e programma completo delle proiezioni sul sio www.monteanalogo.net.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa associazione Monte Analogo - Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>