Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 28 Novembre 2017

Bookmark and Share

All'Istituto italiano di cultura di Bruxelles si presentano i volumi su Bazlen e Dorfles

Le copertine dei libri

Bruxelles (--) - Nella sede espositiva della mostra “Leonor Fini. Memorie triestine”, curata all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles da Marianna Accerboni, martedì 28 novembre avrà luogo la presentazione di due libri emblematici, che rievocano il focus della rassegna, incentrato sui primi vent’anni triestini della grande pittrice surrealista. Si tratta della biografia "Bobi Bazlen. L'ombra di Trieste" (La nave di Teseo, 2017) dell’udinese Cristina Battocletti e dell'ultimo libro del noto critico d'arte, filosofo dell’estetica e pittore triestino, Gillo Dorfles, intitolato "Paesaggi e personaggi" (Bompiani, 2017), ambedue amici di Leonor.

Introdotti dal direttore dell’Istituto Paolo Luigi Grossi, interverranno l’autrice del lavoro su Bazlen, vice responsabile della “Domenica” del Sole24Ore e critica cinematografica, e Claudio Gigante, docente di Letteratura italiana all’Università francofona di Bruxelles (ULB).

Leggi le Ultime Notizie >>>