Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 14 Novembre 2017

Bookmark and Share

"Granfiume Song Contest": ecco i nomi dei finalisti, aspettando gli ospiti speciali

Omar Pedrini (foto Ufficio Stampa Granfiume Song Contest)

Fiume Veneto (PN) - Sono Emily Ling, Veronica Beltrame, Virginia De Lutti e Anna Volpato per la categoria Junior (5 - 15 anni) e Carolina Cury, Edith Kabanza, Elena Corazza, Francesca Zentilin, Silvia Muffatto, Alfredo Capuano, Cinzia Celotto e Luca Saccone per la categoria giovani (dai 16 anni) i semifinalisti del "Granfiume Song Contest", che si sfideranno sabato 11 novembre dalle 16.30 alle 18.30 nella hall del Granfiume di Fiume Veneto per accedere alla finali di domenica.

A valutare la loro esibizione sabato e domenica scorsi – considerando interpretazione, intonazione e presenza scenica - una giuria composta dalle docenti di canto Elvira Cadorin, Enrica Bacchia, Marzia Lucchetta, Elvira Cadorin, Enrica Bacchia, Barbara Errico, Michele Guaitoli e dalla giornalista culturale Clelia Delponte, presieduta da Alessandra Drusian dei Jalisse.

A coronare ogni giornata di selezione, condotta con grande verve da Fabio Ricci dei Jalisse, sono chiamati giovani talenti emergenti, che nel prossimo fine settimana saranno Bosco 21 e Pablo Perissinotto, cui si aggiungerà anche il big Omar Pedrini (cantante e fondatore dei Timoria). Un segnale voluto dal direttore artistico Denis Biasin, per testimoniare la ricchezza di talenti prodotti in particolare dalla zona? di Azzano Decimo, grazie al lavoro della Nam Lab, scuola di musica con 50 anni di storia.

“Tutto questo? ?– commenta - è il frutto di un lavoro costante sul territorio. Attraverso la musica vogliamo dare un’opportunità ai giovani di esprimersi e di crescere come artisti, ma anche come persone, migliorando la qualità del tessuto sociale. E’ importante dare loro un futuro, delle prospettive. Sia Veronika, ospite sabato scorso, che Bosco 21, sono in finale nella selezione per Sanremo Giovani e noi teniamo le dita incrociate per loro”.

A sostenere i talenti emergenti, valorizzando in particolare i brani inediti concorrono anche i Jalisse, mandando in onda sulla rete Localintour d’Autore (oltre 50 radio di tutta Italia) interviste e brani. I Bosco 21 - ospiti nel pomeriggio di sabato - sono un gruppo pop-rock italiano formatosi nell’abito della Nam lab di Azzano Decimo. Luca Belluz, voce, chitarra e autore dei testi (ora studente al Centro Professione Musica di Milano), Andrea Rossi batterista, Marco Santarossa, basso, Carlo Poli, tastiere, Luca Zucchet, chitarra sono tutti giovanissimi (poco più che ventenni) e hanno deciso di dare le ali alla loro voglia di fare musica. Sono stati subito premiati dal pubblico per i primi due singoli e i relativi video (oltre 120mila visualizzazioni ciascuno) e numerosi sono già stati i passaggi radiofonici. E’ in preparazione il loro primo album.

Una ulteriore opportunità per tutti i musicisti e le persone interessate viene data dal workshop gratuito in programma sempre al Granfiume domenica 19 novembre alle 11 su discografia e diritto d’autore. Docente Fabio Falcone, avvocato, produttore e cantante de La Differenza, gruppo finalista a Sanremo Giovani nel 2005. A supportarlo un ospite di eccezione, che porterà tutta la sua simpatia e carica umana assieme a una lunghissima esperienza e conoscenza del settore: Bobby Solo, che non mancherà di esibirsi in un minilive. Fabio Falcone sarà anche in giuria per le finali che si svolgeranno nel pomeriggio (dalle 16.30) assieme al produttore discografico Paolo Belluz (Bz Records) e a Omar Pedrini. L’ex leader dei Timoria concluderà in bellezza il contest con una sua esibizione.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Granfiume Song Contest

Leggi le Ultime Notizie >>>