Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 05 Ottobre 2017

"Il mito del pop", chiusura con visita guidata e accompagnamento musicale alla Galleria Pizzinato

Jasper Johnson, "Alla Casa Bianca"

Pordenone (PN) - E’ in chiusura l’8 ottobre la mostra "Il mito del pop, percorsi italiani" in corso in Galleria Pizzinato, che questa settimana, come gli altri musei civiche e le gallerie è a ingresso gratuito in occasione delle Giornate del Cinema Muto. E’ dunque da non perdere il percorso assistito, a cura di Amici di Parco, in programma venerdì 6 ottobre alle 17.45.

Alla Galleria "A. Pizzinato", con l’eccezionale accompagnamento musicale a cura del fisarmonicista Paolo Forte che eseguirà brani composti appositamente per la mostra. L’esposizione, a cura di Silvia Pegoraro, ricostruisce, attraverso 70 opere di grande prestigio, realizzate da una ventina tra i migliori artisti pop italiani, il paesaggio complesso, ricco e variegato della Pop Art italiana. Sono presenti opere di grandi autori come Mimmo Rotella, Franco Angeli, Tano Festa, Mario Schifano, e ancora Cesare Tacchi, Sergio Lombardo.

Un omaggio particolare è fatto a Ettore Innocente, noto come uno dei più interessanti e originali artisti della Pop Art di ambito romano, ma originario di Cordenons, cui è sempre rimasto legato affettivamente.

In Galleria Bertoia sono in corso Icons of Art e Pordenone la città dipinta. Al Museo Civico d’arte si può visitare la mostra Nicoletta Costa e i suoi amici, il Museo di Storia Naturale ospita la personale di Mario Sutor.

Leggi le Ultime Notizie >>>