Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia”
Duino Aurisina (Trieste)
Dal 11/11/19
al 25/11/19
Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia&r
Concerti Aperitivo: 24 novembre 2019, Gorizia, Le dame, i cavalier, l’arme e gli amori
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 24/11/19
Gruppo Corale Ars Musica
Otto donne e un mistero: un parterre di grandi attrici a Gradisca d'Isonzo
Nuovo teatro comunale di Gradisca d'Isonzo
Gradisca d'Isonzo
Il 26/11/19
8 donne e un mistero

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > Attualità > 27 Settembre 2017

Bookmark and Share

Mittelfest: aperta la selezione pubblica per il nuovo direttore artistico del festival

Mittelfest - logo

Cividale del Friuli (UD) - Con l’ultimo tassello della "Trilogia degli Elementi", andata in scena lo scorso luglio, Franco Calabretto ha ufficialmente terminato il suo mandato di direttore artistico di Mittelfest, il congedo è avvenuto con la relazione conclusiva presentata all’ultimo CdA del festival, riunitosi a Cividale martedì sotto la presidenza di Federico Rossi.

I lavori del Consiglio del festival sono stati incentrati sull’approvazione dei bilanci consuntivi e sugli indirizzi per il prossimo triennio, a partire dalla decisione deliberata dall’Organismo di selezionare il nuovo direttore/direttrice artistico tramite bando pubblico.

I requisiti di ammissione alla selezione per titoli e progetti indetta dal festival sono pubblicati nella sezione sito www.mittelfest.org (home page e sezione “Ente Trasparente”).

Il termine per la partecipazione al bando è fissata per le ore 12.00 di mercoledì 18 ottobre.

Ai candidati si richiede un’età non inferiore ai 25 anni e, tra i requisiti, “l’esperienza nel campo dell’organizzazione di rappresentazioni artistiche, eventi, concerti, direzione artistica di eventi ad indirizzo teatrale, musicale, coreutico, artistico, direzione artistica di organizzazioni pubbliche e/o private di rilevante interesse internazionale. In modo particolare con conoscenza della cultura dell'area mitteleuropea genericamente denominata Alpe Adria”.

La selezione avverrà attraverso la valutazione dei titoli culturali e professionali che accerti la congruenza tra le competenze possedute e quelle del profilo richiesto, a cui seguirà un eventuale colloquio, previa valutazione del curriculum, anche per approfondire le idee progettuali sull'incarico che dovranno ispirarsi a una concezione organica e coerente in un'ottica essenzialmente mitteleuropea e balcanica, con un'attenzione particolare al territorio regionale e al suo plurilinguismo. Le idee progettuali dovranno inoltre integrare il progetto multidisciplinare dello spettacolo dal vivo con percorsi internazionali di dibattito e di riflessione sull'Europa.

La proposta di programmazione, oggetto di valutazione da parte della Commissione, dovrà indicare “le possibili modalità organizzative finalizzate alla ideazione e realizzazione di progetti e iniziative volti al consolidamento, al potenziamento, alla promozione e valorizzazione delle attività e degli eventi del Festival”.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Volpe&Sain

Leggi le Ultime Notizie >>>