Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Gusti di frontiera 2017 - XIV edizione
centro città
Gorizia
Dal 21/09/17
al 24/09/17
Gusti di frontiera 2017
Museo di storia ed arte: “Incontri di archeologia 2017”
Civico Museo di Storia e Arte
Trieste
Dal 23/09/17
al 24/09/17
Archeologia
Libri: “Civiltà del mare in Istria”, a cura di Livio Dorigo e Walter Macovaz
Civico Museo del Mare
Trieste
Il 23/09/17
Civico museo del mare di Trieste

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Purcit in Staiare Purcit in Staiare
centro cittadino
Artegna (UD)
Dal 01/01/16
al 31/12/17

 

Cultura > Film > 15 Luglio 2017

Bookmark and Share

“Rolling Stones Olè Olè Olè”: si rinnova la collaborazione fra Cinemazero e Pordenone Blues Festival

“Rolling Stones Olè Olè Olè” (foto Ufficio Stampa Cinemazero)

Pordenone (PN) - Cinemazero anche quest’anno è al fianco del Pordenone Blues Festival e porta in piazza Calderari un documentario su un assoluto mito musicale e uno storico avvenimento. Lunedì 17 luglio alle 21.30, sullo schermo del "Cinema sotto le stelle" dell’Estate in città infatti, si potrà vedere “Rolling Stones Olè Olè Olè”: un road movie che segue la mitica band in occasione della tournée che li ha visti sbarcare a Cuba, celebrando il potere rivoluzionario del rock in modo divertente e indagatore.

Il regista Paul Dugdale segue gli Stones in dieci città dell’America Latina e si concentra sul concerto a L’Havana, dove la band si è esibita per la prima volta subito dopo lo storico disgelo tra Cuba e Stati Uniti, rappresentato poco prima dalle visite di Obama e del Papa. Ritratto di una band ancora sulla vetta del successo, che ha visto tutto ma che è ancora affamata e desiderosa di esplorare nuovi orizzonti. I grandi classici come Paint It Black, (I Can’t Get No) Satisfaction, Honky Tonk Women, It’s Only Rock ’n Roll, Sympathy for the Devil, Miss You arrivano in Sudamerica dove sono come una religione di cui Jagger e soci sono i profeti. Un film imperdibile, capace di raccontare – tra backstage, performance e filmati inediti – "la prima volta" del rock ‘n roll a Cuba, e di riassumere il percorso davvero fuori dal comune di questa leggenda.

Info: www.cinemazero.it


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Cinemazero

Leggi le Ultime Notizie >>>