Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 01 Ottobre 2008

Bookmark and Share

“La mutare di Tombe”: convegno sulle recenti scoperte archeologiche nell’area del medio Friuli

scavi archeologici

Pantianicco (UD) - Giovedì 2 ottobre a Pantianicco, alle ore 20.30, nel contesto e negli spazi della 39ª Mostra regionale della Mela, si terrà il convegno legato alle scoperte archeologiche nell’area del medio Friuli, e in particolare nel territorio di Mereto di Tomba. Sarà un’occasione per un’interessante panoramica di aggiornamento sulla campagna di scavi e le iniziative condotte da esperti e studiosi dell’Università di Udine, per la direzione di Elisabetta Borgna e Susi Corazza; l’indagine è stata avviata nell’ambito di un più vasto progetto di studio e ricerca sul campo avviato da anni dal gruppo di ricerca di Preistoria e protostoria dell’ateneo udinese, con il coordinamento di Paola Cassola Guida.

“La mutare di Tombe” titola il convegno di domani sera, nel quale i docenti che hanno condotto queste ricerche racconteranno le loro ultime scoperte, dopo il rinvenimento di tracce di attività rituali che si ritiene venissero eseguite nei presso del monumento funebre ritrovato da anni a Mereto di Tomba. Al di sotto del tumulo era stata messa in luce una fossa, già durante campagna dello scorso anno. Si tratta di una fossa oblunga, scavata nella ghiaia del substrato, che ospitava le spoglie di un inumato risalente forse ancora all’età del rame: certamente un personaggio eminente, verosimilmente il capo di una piccola comunità. Lo scavo è dunque proseguito con l’obiettivo primario di far luce sulle modalità di interramento dell’inumato, che potrebbe essere stato deposto in una sorta di cassa o camera lignea, coperta poi con un riempimento di terra prima della costruzione del tumulo. Sarà il convegno di Pantianicco ad offrire una dettagliata relazione intorno a questi ritrovamenti archelogici.

Venerdì 3 ottobre, alla 39ª Mostra della Mela di Pantianicco, dalle 22.30 gli occhi del pubblico saranno invece puntati su uno degli eventi più divertenti e attesi in occasione dell’annuale manifestazione, l’elezione della bella fra le belle, Miss Mela 2008, la reginetta della “bellezza al naturale”. Si tratta di una delle iniziative più recenti organizzate nell’ambito della Mostra della Mela, immediatamente accolta dall’entusiastica partecipazione delle aspiranti Miss, e dei loro supporters. L’elezione offrirà il via libera per accedere alle fasi di selezione per il titolo di Miss Alpe Adria International. Le concorrenti che volessero partecipare all’elezione di Miss Mela 2006 possono prendere contatto, preventivamente, con gli organizzatori (info: Pro Loco Pantianicco, tel. 0432.860075), ed iscriversi entro . Ma potranno anche decidere, in extremis, di presentarsi ed iscriversi nella stessa serata, entro le ore 21 presso l’area festeggiamenti.

Per informazioni: Pro Loco Pantianicco, tel. 0432-860075; www.prolocopantianicco.it; www.missalpeadria.com.

Leggi le Ultime Notizie >>>