Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 30 Maggio 2017

Festival del Cine Español: all'Ariston "La mano invisible" alla presenza del regista David Macián

David Macián sul set (foto: La Cappella Underground Trieste)

Trieste (TS) - Ultima serata di proiezioni mercoledì 31 maggio al Cinema Ariston di Trieste per il Festival del Cine Español, in tour grazie all’organizzazione di EXIT Media dopo aver celebrato a inizio mese a Roma la sua decima edizione.

Il programma presenta alle ore 19 il film “LA PROXIMA PIEL” (Spagna, 2016, 103') di Isaki Lacuesta e Isa Campo, un magnetico noir ambientato nelle montagne dei Pirenei, Gran Premio della Giuria e Miglior Regia al Festival di Málaga, Premio Goya 2017 a Emma Suárez come Miglior attrice non protagonista, con una interpretazione di Alex Monner straordinario nel dar corpo a un adolescente che, dato per disperso in un’escursione otto anni prima, viene identificato in un centro minorile dalla madre; lui non ricorda più nulla, ma torna lo stesso a vivere da lei, mentre nella delicata e straniante fase di reinserimento cresce il mistero sul ragazzo e sulla verità intorno alla sua scomparsa.

Gran finale alle ore 21 con il film “LA MANO INVISIBLE” (Spagna, 2016, 91'), con la presenza in sala del regista David Macián: in un capannone industriale, undici persone vengono contrattate per fare il proprio lavoro davanti a un pubblico che non vedono…
Opera d’arte, reality show, macabro esperimento? I partecipanti non sanno cos’hanno di fronte, nè di chi sia la mano che muove i fili di questo perverso teatrino, mordente parabola sulla precarietà del mjondo del lavoro, di bruciante attualità. “La mano invisibile”, come anche “Cerca de tu casa” di Cortés, fa parte del programma “Off the Wall - Across The Line”, sostenuto da “Europa Creativa” con l’obiettivo di riflettere sulla società e l’attualità dell’Unione Europea.

Saranno presenti in sala anche Iris Martín-Peralta e Federico Sartori, i curatori della manifestazione, che nella tappa triestina è organizzata in collaborazione con La Cappella Underground. I film, inediti in Italia, sono proiettati in versione originale spagnola sottotitolata.

Il festival riceve il sostegno dalle maggiori istituzioni spagnole: Ufficio Culturale dell'Ambasciata di Spagna, Acción Cultural Española, Ufficio del Turismo Spagnolo, Reale Accademia di Spagna a Roma e Istituto Cervantes Italia.

Informazioni sul sito www.aristoncinematrieste.it e sulla pagina facebook cinema.ariston.trieste

Sito ufficiale: www.cinemaspagna.org


INFO/FONTE: La Cappella Underground

Leggi le Ultime Notizie >>>