Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 22 Aprile 2017

Bookmark and Share

"Whitney": a Cinemazero il documentario sulla vita di una delle più grandi icone musicali

La locandina del documentario "Whitney"

Pordenone (PN) - Arriva a Cinemazero il 24, 26 e 27 aprile "Whitney" il documentario della BBC diretto da Nick Broomfield dedicato alla vita, al successo e al tragico epilogo di una delle più grandi icone della musica: Whitney Houston.

A cinque anni dalla morte della celebre cantante, scomparsa l’11 febbraio 2012, il film permetterà al pubblico di rivivere tutte le tappe di un grande successo e le fasi di una vita fatta di amori, scandali ed eccessi, fino alla fine di una donna forte, ma allo stesso tempo molto fragile.

"Posso essere la mia migliore amica, ma anche la mia peggiore nemica", così si definiva in un’intervista del 2002. Una donna che per anni è stata etichettata e osannata dal pubblico come la “ragazza d’America” ma che poi, a causa di alcolici e droghe, si è ridotta a un canto dolente.
Un documentario, quello del regista britannico noto per la sua capacità di scavare nella vita degli artisti più famosi, che non riporta solo i successi della diva, ma indaga sulle cause che hanno portato alla sua discesa all’inferno, senza concedere un lieto finale.

Il regista Nick Broomfield, infatti, ha dichiarato di aver indagato in profondità la vita di Whitney per capire le cause che, da un successo stellare, l’hanno poi portata a uno straziante declino artistico e personale.

Per consultare la programmazione e acquistare il biglietto: www.cinemazero.it.


INFO/FONTE: Cinemazero Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>