Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 07 Dicembre 2016

Bookmark and Share

Cinemazero: il regista Italo Moscati presenta il documentario "1.200 km di bellezza"

"1.200 km di bellezza" - Locandina documentario

Pordenone (PN) - Lunedì 12 dicembre alle ore 20.45 in Sala Grande a Cinemazero proiezione del documentario "1.200 km di bellezza", alla presenza dell’autore Italo Moscati.

L’evento, promosso da Cinemazero, vede la collaborazione del Fondo Ambientale Italiano – Delegazione di Pordenone, del Gruppo FAI Giovani di Pordenone, del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia e di Luce Cinecittà.

"1200 km di bellezza", viaggio metaforico e insieme concreto, realizzato attraverso una sinfonia di documenti, è un affresco visivo del nostro Paese, tra bianco e nero e colore in HD, che risale l’Italia, in un insieme di volti e paesaggi nel nome delle arti. Un percorso realizzato soprattutto con i documenti dell’Istituto Luce, nei cui archivi compaiono le immagini di una nazione che dai primi anni del Novecento si dipana fino ad arrivare ai giorni nostri.

Una visione del nostro Paese con sguardi verso il passato, mostrando l’attesa e le premesse di un futuro e un ritorno alla Bellezza.

Il titolo del film, infatti, è ispirato a una frase del poeta Vittorio Sereni, allievo e amico di Giuseppe Ungaretti, morto nel 1983: “L’Italia una sterminata domenica”, una frase che prosegue toccando il grande tema della Bellezza di un territorio pieno di sorprese. Per un unico viaggio sulle orme della Bellezza “sterminata” e che da tempo ha sofItalo Moscatiferto e continua a soffrire.

L’incasso della serata sarà totalmente devoluto alla raccolta fondi per il restauro dell’Oratorio della Madonna del Sole di Capodacqua, ad Arquata del Tronto (AP). Campagna nazionale promossa dal FAI – Fondo Ambiente Italiano, in sostegno alle popolazioni terremotate.


INFO/FONTE: Cinemazero Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>