Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 20 Luglio 2008

Bookmark and Share

Incontri pre-Mittelfest 2008: si discute di futuro del passato e del tempo come denaro

Claudio Magris

Cividale del Friuli (UD) - Ultimi incontri e dibattiti a Cividale del Friuli realizzati per accompagnare Mittelfest 2008, il cui tema portante è quello del tempo e del futuro. Un percorso in cui si confrontano idee, opinioni e ragionamenti che, grazie al contributo di personaggi e studiosi di primissimo piano, trasformano per un breve periodo Cividale in una specie di Macchina del Tempo permettendoci di aprire squarci di visibilità in quella quarta dimensione nella quale non siamo avvezzi a muoverci, ma nella quale sempre dovremmo dare vita a esplorazioni intellettuali per comprendere quali possano essere le strade capaci di regalare un divenire più sereno alla nostra società e, quindi, a ognuno di noi e alle persone che amiamo.
Sabato 26 luglio alle ore 11, nella Chiesa di San Francesco, si dibatterà sul tema “Il futuro del passato”. Sembra un ossimoro, ma è, invece, uno degli aspetti più inquietanti della nostra contemporaneità perché la possibilità dichiarata a priori che i vincitori politici possano riscrivere la storia a loro piacimento mina non soltanto le nostre speranze nel futuro, ma anche le nostre radici – tutte le radici – nel passato. Su questo tema l’approfondimento toccherà a Guido Crainz, friulano e docente di Storia contemporanea all’Università di Teramo, che ha lavorato a lungo sui fatti laceranti avvenuti sul nostro confine orientale.
Infine, domenica 27 luglio alle ore 11, sempre nella Chiesa di San Francesco, avrà luogo l’incontro dal titolo “Time is no money”. Quali connessioniMittelfest 2008 possono esistere tra il concetto di tempo e quello di capitalismo? A Prima vista sembrerebbe che non dovrebbe essercene alcuna. Eppure è proprio dalla negazione del tempo, dalla sua compressione in un presente istantaneo e contemporaneamente dilatato all’inverosimile che il capitalismo trae la sua linfa vitale. Su queste apparenti contraddizioni, rifletterà Claudio Magris.

Leggi le Ultime Notizie >>>