Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Incontri > 23 Aprile 2016

Bookmark and Share

Incontro al Caffè Tommaseo con Andrea Iacomini, portavoce italiano dell'Unicef

Andrea Iacomini (Unicef)

Trieste (TS) - Sabato 23 aprile alle ore 17, al Caffè Tommaseo, avrà luogo un incontro con il portavoce italiano dell'Unicef Andrea Iacomini che interverrà con una testimonianza sul tema "In viaggio con gli occhi dei bambini".

Promosso dal Comune di Trieste-Assessorato alle Politiche Sociali, in collaborazione con l'A.A.S. n. 1 "Triestina", l'appuntamento costituirà un'occasione di diretta conoscenza e approfondimento su una delle più tristi emergenze del nostro tempo.

Andrea Iacomini, laureato in Scienze Politiche con indirizzo internazionale e comunitario alla LUISS di Roma, è giornalista professionista e scrittore, e fin da giovanissimo si è impegnato nel mondo dell’associazionismo politico, scoutistico e sociale.
Negli ultimi tempi ha condotto un'intensa attività sui media contro le uccisioni di bambini nelle guerre in corso in Siria, in Iraq e a Gaza, temi che oggi lo vedono in prima linea con iniziative, missioni sul campo, mobilitazioni. Con l'UNICEF ha compiuto missioni in Ghana, Sierra Leone, Libano, Siria, Giordania, Iraq.

A maggio 2014 è stato ospite d'onore del Premio Luchetta in riconoscimento della sua intensa attività per i bambini siriani. Nel settembre 2014 è stato insignito dalla Fondazione “Riccardo Tanturri” del Premio "Scanno" per la categoria "Valori". E anche in questi giorni è tra i protagonisti dell'edizione 2016 del Premio Luchetta. Un suo intervento è previsto, sempre per domani, sabato 23, ma in tarda serata, alla tensostruttura del Premio, in piazza della Borsa, mentre – come detto – alle ore 17 sarà “ospite” di Comune e A.A.S. al “Tommaseo”.

Tutti i cittadini interessati sono invitati a intervenire.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>