Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 05 Aprile 2016

Il regista Ivan Cotroneo presenta a Cinemazero il suo ultimo film "Un bacio"

Ivan Cotroneo con i protagonisti di "Un bacio" (foto Ufficio Stampa Cinemazero)

Pordenone (PN) - Ivan Cotroneo arriva a Cinemazero a presentare il suo nuovo film "Un bacio" mercoledì 6 aprile alle 21.00, accompagnato dalla produttrice Francesca Cima (Indigo Film). "Un bacio" è stato girato interamente a Udine lo scorso anno e proprio all’interno delle premiazioni del concorso, durante Pordenonlegge.it 2016, Cotroneo ebbe l’occasione di raccontare l’esperienza del set di fronte a una platea di studenti. Un anno dopo lo scrittore e regista napoletano ritorna a Cinemazero, in un appuntamento targato "Scrivere di Cinema" e promosso in collaborazione con Fondazione Pordenonelegge.it, per presentare un film idealmente dedicato a tutti i giovani e al loro diritto di cercare una propria personale strada alla felicità.

Come racconta lo stesso Cotroneo «"Un bacio" è un film che ha per protagonisti tre adolescenti. Un film che, per le tematiche che tratta è rivolto a tutti, adulti e non, ma che parla soprattutto ai ragazzi. Ragazzi che mettono al primo posto l’amicizia. Che si sentono soli. Che hanno una terribile paura di essere diversi, e di venire giudicati. Di ritrovarsi un'etichetta addosso. Qualunque essa sia».

Vista la tematica affrontata, Cinemazero ha invitato l’Assessora regionale Loredana Panariti a partecipare alla serata, così da poter arricchire il palco con la presentazione della pubblicazione sul “Progetto regionale di prevenzione e contrasto del fenomeno del bullismo omofobico: rilevazione del problema, strategie d’intervento e attività di formazione”, di cui l’Assessorato regionale al Lavoro, Formazione, Istruzione, Pari Opportunità, Politiche giovanili, Ricerca e Università della Regione Friuli Venezia Giulia è capofila, affiancata da Arcigay, rappresentato da Nacho Quintana Vergara, Presidente della sezione Udine e Pordenone, e Davide Zotti, della sezione di Trieste e responsabile educativo del progetto. Sarà poi presente anche il Garante dei diritti della persona FVG, Fabia Mellina Bares, che patrocina il film per le tematiche affrontate.

Sarà dunque interessante confrontare questi temi con la visione che ne hanno i ragazzi coinvolti nel progetto regionale "a scuola per conoscersi", che dal 2009 si impegna nel contrasto del bullismo omofobico nelle scuole della regione e che l’anno scorso hanno realizzato – grazie all’impegno della didattica di Cinemazero in collaborazione con C.E.C. e La Cappella Underground, che ha in programma giovedì 7 una mattinée con le scuole – dei brevi, intelligenti e simpatici spot, che apriranno la serata.

Il progetto infatti ha raccolto l’interesse e la collaborazione di una partnership qualificata che ha visto cooperare enti pubblici quali l’Amministrazione regionale, l’Ufficio scolastico regionale per il Friuli Venezia Giulia, il Dipartimento di Scienze della vita dell’Università degli studi di Trieste e associazioni di volontariato che hanno maturato esperienze pregresse sul tema quali l’Arcigay Arcobaleno Trieste e Gorizia, Arcigay Nuovi Passi di Udine e Pordenone e Arcilesbica Udine, fornendo dunque le premesse ideali per incorniciare il film di Cotroneo.

"Un bacio" ha per protagonisti Lorenzo (Rimau Grillo Ritzberger), Blu (valentina Romani) e Antonio (Leonardo Pazzagli) che hanno molte cose in comune: l'età – sedici anni –, frequentano la stessa classe nello stesso liceo in una piccola città del nord est, hanno ciascuno una famiglia che li ama, e tutti e tre, anche se per motivi differenti, finiscono col venire isolati dagli altri coetanei. Un bacio è un film sull’adolescenza, sulle prime volte, sulla ricerca della felicità. Ma anche sul bullismo e sull’omofobia. Sui modelli e sugli schemi che ci impediscono, e che impediscono soprattutto ai ragazzi, di essere felici, di trovare la strada della loro singola, particolare, personale felicità. Liberamente ispirato all'omonimo libro del regista, edito da Bompiani nel 2010, è prodotto da Indigo Film e Titanus con Rai Cinema, e con il sostegno di FVG Film Commission, al cinema distribuito da Lucky Red.

Ivan Cotroneo sarà poi a Spilimbergo sabato 9 aprile per presentare il film al cinema Miotto (ore 20.45): un appuntamento che segna anche la prima anticipazione al festival sui maestri della fotografia Le Giornate della Luce, vinto lo scorso anno da Luca Bigazzi, che firma la fotografia di "Un bacio"?.


INFO/FONTE: Cinemazero Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>