Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 28 Marzo 2016

Bookmark and Share

Bilancio positivo per il mercatino "Aspettando la Pasqua" allestito in piazza Sant'Antonio

Aspettando la Pasqua

Trieste (TS) - Si è chiusa con un più che positivo bilancio e salutata da un massiccio afflusso di pubblico "Aspettando la Pasqua", la tradizionale manifestazione prepasquale ingresso libero promossa da Flash Srl e dedicata ai prodotti tipici, alle proposte artigianali da tutta Italia e da tutto il mondo e, naturalmente, ai dolci pasquali e alle uova di cioccolato per la gioia dei bambini di tutte le età allestita in Piazza S. Antonio a Trieste. Numerose le iniziative che hanno caratterizzato la manifestazione: laboratori, esposizioni, degustazioni e animazioni sull'arte dell'artigianato. I vivaisti presenti, che hanno contribuito a ricreare un vero e proprio giardino fiorito in pieno centro cittadino, hanno offerto agli interessatissimi visitatori preziosi consigli per il corretto mantenimento delle piante in casa e nei giardini.

“Va in archivio con successo una mostra-mercato - rilevano gli organizzatori di Flash Srl. - che dimostra ancora una volta di essere amatissima dai triestini e dai numerosi turisti che in queste giornate di primavera prepasquali, come riferito anche dalle cronache, sono soliti affollare in numero sempre maggiore la città. Decisamente riuscita anche quest'anno quindi la rassegna che intendeva rivalutare, nel segno di un ritorno alle antiche consuetudini, quelle che un tempo furono fruttuose attività artigianali. Nelle oltre trenta eleganti casette collocate in pieno centro città in un contesto scenografico arricchito dalla presenza di fiori e piante di ulivo, per quattro giorni intensi di attività sono tornate a riverberarsi sobrie virtù di antichi mestieri, che le esigenze di una società profondamente mutata non hanno completamente cancellato, ma solo trasmutato in nuovi modelli di vita in cui la primaria esigenza di socializzazione mediante l'interscambio dei prodotti, diviene anche pretesto di veri e propri incontri culturali. Particolarmente ricco è stato il programma dei Laboratori Creativi con dimostrazioni, degustazioni e animazioni per i più piccoli. Con proposte artigianali di qualità da tutto il mondo ed esclusive creazioni, la mostra mercato è riuscita nel suo intento di attirare, complici alcune belle giornate di sole, non solo i residenti, ma anche i numerosi turisti grazie alle interessanti nuove proposte sull'arte dell'artigianato e i prodotti tipici provenienti da tutta Italia e dall'estero, in particolare da Austria e Ungheria".

Accanto alle proposte di stagione e alle gustosissime specialità, la parte del leone l'hanno fatta i dolci tradizionali del periodo pasquale e, naturalmente, le uova di cioccolato preparate da maestri cioccolatieri che hanno permesso ai visitatori che hanno affollato l'evento di tuffarsi in dolci golosità di tutte le forme. Non sono mancate le frittelle, sempre amatissime dai bambini, accanto a prodotti alimentari e specialità tutte da gustare dalla Puglia, dalla Sardegna, dalla Basilicata, dalla Campania, dalla Toscana, dalla Liguria e dal Piemonte, spezie, erbe aromatiche e sale da tutto il mondo. E poi prodotti dell'artigianato tipico italiano ed estero, incisioni su pelle e cuoio, arredo casa, lino e cotone da Firenze, arredo giardino, tappetini e tovaglie per casa e giardino, artigianato e bigiotteria indonesiane, pelletterie e scarpe artigianali in stoffa e tanto altro ancora.

Flash Srl. ringrazia per la collaborazione il Comune di Trieste e il Parroco di S. Antonio, Don Fortunato Giursi.

Leggi le Ultime Notizie >>>