Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 02 Dicembre 2015

Bookmark and Share

Presentato il programma della manifestazione “A Opicina Natale con noi 2015”

Foto Ufficio Stampa Comune di Trieste

Trieste (TS) - Concerti itineranti e cori natalizi, spettacoli di pattinaggio, Mercatino di S. Nicolò, Festa di Natale per “diversamente giovani”, San Nicolò e Babbo Natale in carrozza a cavalli, apertura straordinaria dei negozi e un presepe rinnovato con nuove figure e giochi d'acqua e di luci. Dal 2 dicembre al 10 gennaio a Opicina si festeggia il “Natale con Noi”, tradizionale e atteso appuntamento promosso dal Consorzio Centro in Via- Insieme ad Opicina in collaborazione con il Comune di Trieste.

Il ricco e articolato programma di “A Opicina Natale con noi 2015” è stato presentato oggi (mercoledì 2 dicembre) nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti l'assessore allo Sviluppo economico e Turismo Edi Kraus e la presidente del Consorzio Centro in Via – Insieme Opicina Nadia Bellina.

L'inaugurazione ufficiale è prevista per venerdì 4 dicembre, alle ore 16.30, alla rotatoria di via Nazionale. Seguirà l'accensione delle luci del presepe realizzato da “nonna Bruna” in via di Prosecco con il Coro Voci d'Argento di Villa Carsia e del coro giovanile Vesela Pomlad.

La manifestazione inizia già oggi pomeriggio, alle ore 16.00, al Circolo Tabor con il Mercatino di San Nicolò (aperto fino al 5 dicembre) e alla sala conferenze della ZKB si terrà il corso di “Auto Shiatsu e Riflessologia” a cura dell'Associazione Volop a cui seguirà un’esibizione del “Coro d’Argento” della Saletta di Villa Carsia.

Mercatini di Natale e San Nicolò, incontri, concerti, saggi di pattinaggio e cori natalizi, S. Nicolò e Babbo Natale itinerante a bordo di una carrozza a cavalli, apertura straordinaria domenicale dei negozi (il 6, il 13 e il 20 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19), Festa di Natale per “diversamente giovani” e un presepe, quello di Nonna Bruna, arricchito da nuovi personaggi e giochi d'acqua e di luce. Anche quest'anno a Opicina per oltre un mese, da oggi, 2 dicembre 2015, al 10 gennaio 2016, si festeggerà il “Natale con Noi”. Le vie dello shopping natalizio nel borgo carsico saranno illuminate dalle luminarie (dotate di 43 punti luce) e rallegrate dalla presenza, sulla rotatoria di via Nazionale, dell'albero di Natale donato dal Comune di Trieste (la cui inaugurazione avrà luogo venerdì 4 dicembre alle ore 16.30 alla presenza dell'assessore comunale Edi Kraus, del presidente della II Circoscrizione Altipiano Est, Marco Milkovi? e del presidente del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina – Skupaj na Op?inah, Nadia Bellina). L'accensione delle luci sarà allietata dall'accompagnamento musicale del Coro “Voci d'Argento” di Villa Carsia e del coro giovanile Vesela Pomlad. Sarà presente anche un gruppo di bambini in rappresentanza del Tram dei Libri.

Nel corso dell'odierna conferenza stampa, l'assessore Edi Kraus, ha sottolineato la stretta vicinanza del Comune di Trieste alle attività commerciali di Opicina e la fruttuosa collaborazione con il Consorzio per la programmazione di un sempre nutrito programma di iniziative natalizie a Opicina, confidando che la bella iniziativa di quest'anno (l'accensione contemporanea per la prima volta delle luci di Natale su tutto il territorio comunale) possa ripetersi con rinnovato successo in futuro. La collaborazione di tutti ci consente di offrire un'offerta più completa e per tutti i gusti, che diventa -ha concluso Kraus- un' bell'esempio da seguire per altre ulteriori collaborazioni darealizzzare anche in altre parti della città. Aumentare e cercare di rendere sempre più completa la proposta natalizia vuol dire anche migliorare e promuovere l'offerta turistica del nostro territorio”. La presidente del Consorzio, Nadia Bellina, ha ringraziato per la co-organizzazione il Comune di Trieste, e per la collaborazione e il sostegno la II Circoscrizione Altipiano Est presieduta da Marco Milkovic, i negozianti aderenti e le associazioni che hanno offerto il proprio contributo all'iniziativa, sentitissima a Opicina e tutti coloro che ancora una volta si sono adoperati a vario titolo per la riuscita dell'evento e ha illustrato il ricco programma di iniziative offerto dai soci e dai simpatizzanti del Consorzio. Bellina ha voluto sottolineare l'importanza di fare squadra tra i commercianti per continuare a offrire un programma di qualità capace di attirare il pubblico verso le vie dello shopping di Opicina. “Quest'anno – ha rivelato – hanno deciso di contribuire all'illuminazione delle strade anche 16 attività non associate”.

Non mancheranno anche in questa edizione iniziative rivolte soprattutto ai più piccoli, con l'arrivo di S. Nicolò e Babbo Natale. Come ogni anno, domenica 6 dicembre, il Santo, a bordo di una carrozza, dalle 15.30 alle 18.00 distribuirà doni e dolci ai bambini. I più piccoli riceveranno anche la visita di un Babbo Natale itinerante che, il 20 dicembre, in concomitanza con l'apertura straordinaria domenicale dei negozi dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00, darà vita a una passeggiata su un cocchio trainato da cavalli con partenza da piazzale Monte Re. I bambini hanno contribuito a rallegrare le Festività anche attraverso la realizzazione di alcune decorazioni che abbelliranno l'albero di Natale della rotonda di Opicina.

Il Comitato Genitori Insieme sull’Altipiano ha promosso infatti l'iniziativa “Colora il Natale di Opicina”. Fino a domani, giovedì 3 dicembre, nella Biblioteca “Il Tram dei Libri” saranno disponibili cartoncini e colori per creare delle palline con disegni e pensierini da appendere sotto l'albero di Natale di Opicina. Tutte le creazioni dei bambini che frequentano la Biblioteca verranno portate all'accensione delle luci dell'albero di Natale di venerdì 4 dicembre sulla rotonda di Opicina, dove sarà presente un gruppo di bambini in rappresentanza del Tram dei Libri.

Sarà ancora più ricco quest'anno il presepe di Nonna Bruna (89 anni): realizzato interamente a mano e allestito con l'aiuto di Silvio Buzzai e Dario Rota, si arricchisce di nuovi personaggi e aninaletti e di giochi di luce d'acqua. Nuovi di zecca sono il mulino con pale girevoli, il laghetto e due corsi d'acqua. Alcune delle statuine in legno saranno opportunamente posizionate nella aiuole lungo il percorso da Strada di Vienna verso via Nazionale per accompagnare idealmente i passanti fino al fulcro del presepe di via di Prosecco.

A grande richiesta, venerdì 18 e sabato 19 dicembre torna, in collaborazione con l'Associazione Culturale “Cose di Vecchie Case”, anche il mercatino dell'Usato e dell'Artigianato artistico con articoli dedicati al Natale allestito dalle ore 8.00 alle ore 20.00 lungo i marciapiedi di via Nazionale, Strada per Vienna e via di Prosecco. Spazio anche per gli spettacoli di pattinaggio a ingresso gratuito sul tema del Circo con gli atleti del Polet (venerdì 18 e sabato 19 dicembre alle 20.30 e domenica 20 dicembre alle 17.30) presso il Centro Sportivo Pikelc e per il “Saggio di Natale” di pattinaggio con ingresso a offerta libera della Polisportiva Opicina dal titolo “Fantasia” in programma sabato 19 dicembre alle ore 20.30 e domenica 20 dicembre alle ore 17.00 al palazzetto “Aldo Cova” di via degli Alpini 128/1. Grande “Festa di Natale” per i “diversamente giovani”, giovedì 17 dicembre alle 15.30 nella Sala conferenze della ZKB con Fisiorchestra 2001, Coro Tabor e Babbo Natale con i suoi aiutanti a cura dell’Associazione Volop-Volontariato Opicina/voluntariat Op?ine in collaborazione con la Saletta d’Incontro di Villa Carsia, la II Circoscrizione Altipiano Est e l’UOT di Roiano.

Altra novità, gli incontri del mercoledì a cura dell'Associazione Volop in collaborazione con la Saletta d’Incontro di Villa Carsia presso la Sala conferenze della ZKB: si parte già oggi, 2 dicembre alle 15.30, il corso di “Auto Shiatsu e Riflessologia” con Alessandro Bottiglieri, mentre il 9 dicembre alle ore 15.30 è previsto il corso di “Primo Soccorso” con relatore Silvio Ravalico e quello sulle “Tecniche di rianimazione cardiopolmonare” con relatore Diego Rota.

Sempre oggi, mercoledì 2 dicembre, dalle 16.00 alle 19.00, al Circolo Tabor sarà allestito il consueto Mercatino di San Nicolò (che si ripeterà anche giovedì 3, venerdì 4 e sabato 5 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 19.00).

Per agevolare e rendere facile e piacevole lo shopping, nella giornata del sabato, la Banca ZKB consentirà di posteggiare gratuitamente presso il proprio parcheggio di via del Ricreatorio dalle 8 alle 19.30.

Nel dettaglio, dopo l'inaugurazione (venerdì 4 dicembre alle 16.30) dell'abete natalizio e l'accensione delle luci dell'Albero di Natale con l'accompagnamento del Coro Voci d'Argento di Villa Carsia e del coro giovanile Vesela Pomlad e l'inaugurazione del presepio, allestito nell'aiuola di via di Prosecco, sempre con l'allietamento dei cori, il programma di venerdì 4 dicembre prevede, al Circolo Tabor, il consueto Mercatino di San Nicolò (che si ripeterà anche sabato 5 dicembre) dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Domenica 6 dicembre, in occasione dei festeggiamenti in onore di S. Nicolò, dalle ore 15.30 alle ore 18.00, ci sarà la presenza di un Santo che, con i bambini a bordo, percorrerà in carrozza le strade di Opicina con partenza da Piazzale Monte Re e percorso itinerante lungo via Nazionale, Strada per Vienna e via di Prosecco. Alle ore 18.00 seguirà nella sala del Tabor il concerto dell’Ensemble di Musica Contemporanea MD7 organizzato da SKD-A.S.C. TABOR-Prosvetni dom nell’ambito della rassegna “Incontri Musicali a Opicina”. Mercoledì 9 dicembre alle ore 15.30 nella Sala conferenze della ZKB, corso di “Primo Soccorso” con relatore Silvio Ravalico e a seguire corso sulle “Tecniche di rianimazione cardiopolmonare” con relatore Diego Rota a cura dell’Associazione Volop in collaborazione con la Saletta d’Incontro di Villa Carsia. Martedì 15 dicembre, alle ore 20.30, inaugurazione della mostra nella sala dell'Associazione Mitja Ciuk in via di Prosecco. Giovedì 17 dicembre alle 15.30 nella Sala conferenze della ZKB, “Festa di Natale” per i “diversamente giovani”, allietata dalla Fisiorchestra 2001, il Coro Tabor e Babbo Natale con i suoi aiutanti a cura di Volop-Volontariato Opicina/voluntariat Op?ine in collaborazione con Saletta d’Incontro di Villa Carsia, II Circoscrizione Altipiano Est e UOT di Roiano.

Venerdì 18 e sabato 19 dicembre alle 20.30 e domenica 20 dicembre alle 17.30, spettacolo di pattinaggio a ingresso gratuito della S.S. Polet sul tema del Circo.

Venerdì 18 e sabato 19 dicembre Mercatino dell’usato, dell’artigianato e dell’hobby a cura dell’Associazione Cose di Vecchie Case in piazzale Monte Re e lungo i marciapiedi di via Nazionale, Strada per Vienna e via di Prosecco.

Sabato 19 dicembre alle ore 20.30 e domenica 20 dicembre alle ore 17.00 con ingresso a offerta libera “Saggio di Natale” di pattinaggio della Polisportiva Opicina dal titolo “Fantasia” nel palazzetto “Aldo Cova” di via degli Alpini 128/1.

Domenica 20 dicembre dalle 15.30 alle 18.00 Babbo Natale scorrazzerà in carrozza per le strade di Opicina con partenza da piazzale Monte Re e percorso itinerante lungo via Nazionale, Strada per Vienna e via di Prosecco.

Martedì 22 dicembre dalle ore 16.00 presso la Residenza Polifunzionale Antonella, Messa di Natale con il sacerdote Ivo Miklavec e il Coro d’Argento di Villa Carsia.

Giovedì 24 dicembre alle ore 22.45 processione e celebrazione della nascita del Bambino Gesù presso il presepe di Nonna Bruna e alle ore 24.00 Messa di mezzanotte in lingua slovena nella chiesa di S. Bartolomeo Apostolo.

Venerdì 25 dicembre, Messa Solenne nella Chiesa di San Bartolomeo Apostolo e alle ore 18.00 Concerto di Natale del Coro giovanile “Vesela Pomlad”, Coro misto “Sveti Jernej”, Coro virile “Stane Mali?“, Coro di bambini e giovani e Coro virile “SKD Tabor” di Opicina.

Giovedì 31 dicembre alle ore 19.00 nella Chiesa di San Bartolomeo Apostolo, Messa di ringraziamento cantata dal coro parrocchiale misto seguita dalle Litanie cantate dal coro virile.

A chiudere il programma, mercoledì 6 gennaio 2016 il Concerto di Capodanno con la Banda Musicale “Viktor Parma” di Trebiciano, Aleksander Ipavec e Martina Feri alle ore 18.00 nella Sala del Tabor Corganizzato da SKD-A.S.C. Tabor-Prosvetni dom nell’ambito della rassegna “Incontri Musicali a Opicina”.Notizie, foto, video e aggiornamenti in tempo reale sulla pagina facebook del Consorzio Insieme a Opicina.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>