Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 30 Novembre 2015

I suggestivi paesaggi "di luce" di Luigi Forgini in mostra alla Sala "Fittke"

Luigi Forgini - opera

Trieste (TS) - Da mercoledì 2 dicembre, alla Sala Fittke del Comune di Trieste, si svolgerà la mostra personale dell’artista Luigi Forgini. L’esposizione del Forgini, tecnicamente definibile come postimpressionista, con le sue pennellate armoniose e piene di luce condurrà il visitatore per mano attraverso una Trieste suggestiva, colta nei suoi momenti più spettacolari, una nevicata, la bora sulle rive, scorci di mercati colorati, una passeggiata attraverso le vie della nostra città, come furono un tempo e come sono adesso.

L’autore, allievo prediletto del “maestro del sole” Riccardo Tosti, con alle spalle ben 41 anni di mostre personali, è inserito nel libro dei pittori triestini del ‘900 e le sue opere sono in tutto il mondo.

Entusiasma la personale visione ottimistica e serena degli scorci di vita di Trieste che diventano istantanee sulle tele del Forgini. Sono quadri che si guardano come si osservano i cambiamenti delle stagioni, come si scruta il cielo prima di un temporale o sLuigi Forgini - operai aspetta la prima nevicata d’inverno.

Non hanno bisogno di essere interpretate le opere dell’autore, lo spettatore ne viene coinvolto. Ed è questo il motivo del suo successo.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 2 al 14 dicembre con orario feriale e festivo: 10-13 e 17-20.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>