Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 18 Ottobre 2015

Bookmark and Share

Cinemazero: Ingrid Bergman si racconta nel documentario-evento “Io sono Ingrid”

Io sono Ingrid

Pordenone (PN) - Lunedì 19 ottobre alle 18.30 e alle 21.00 e martedì 20 alle 16.15 e alle 21.15 a Cinemazero arriva 'Io sono Ingrid', il documentario-omaggio dedicato a Ingrid Bergman, l’iconica attrice svedese, nel centenario della sua nascita, diretto da Stig Björkman, presentato alla 68esima edizione del Festival di Cannes.

Nella primavera del 2011 il regista Stig Björkman conosce la figlia di Ingrid Bergman, Isabella Rossellini che gli suggerisce di "fare un film su mamma" e così, con il suo aiuto, Stig riesce a raccontare la storia dell'attrice attraverso le sue riprese private, i suoi appunti, le lettere, i diari e le interviste con i figli e gli amici. Il film mostra un quadro mai visto prima della vita di una giovane donna svedese che diventò una delle più famose attrici del cinema mondiale.

Ingrid Bergman nacque a Stoccolma nel 1915 e morì a Londra nello stesso giorno della sua nascita nel 1982. Esordì nel cinema nel 1935 e acquisì in breve notorietà ("Intermezzo", 1937) per quella profondità di espressione, triste e gioiosa nel contempo, che le rimase caratteristica per tutta la sua lunga carriera. Fu nominata sette volte per l’Oscar come Migliore Attrice Protagonista e vinse tre volte, affermando la sua fama come una delle attrici più talentuose dell’epoca d’oro di Hollywood, realizzando grandi successi come "Casablanca" (1942) "Gaslight" (1944) e "Sinfonia d’autunno" (1978).


INFO/FONTE: Cinemazero Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>