Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > Attualità > 15 Ottobre 2015

Bookmark and Share

Provincia di Trieste: riparte il progetto "Argento vivo" dedicato agli anziani

Argento vivo

Trieste (TS) - La presidente della Provincia di Trieste, Maria Teresa Bassa Poropat, e l’assessore provinciale alle Politiche sociali Roberta Tarlao, hanno presentato “Argento Vivo 2015. Non ti scordar di me. Emozioni da ri-vivere”, il progetto di socializzazione dedicato agli anziani ospiti delle case di riposo o segnalati dai servizi sociali e sanitari perché a rischio di isolamento.

“Con Argento vivo, nato nel 2009 per volontà di questa amministrazione, abbiamo dato vita ad un contenitore di eventi – ha detto Bassa Poropat – che ha di fatto ampliato le possibilità per le persone meno giovani di uscire, stare in compagnia, confrontarsi con ragazzi e giovani,assistere a spettacoli teatrali, musicali, partecipare a intrattenimenti culturali e a incontri di festa e svago. Il progetto che intende favorire l’inclusione sociale degli anziani che non si vedono, promuovendo attivamente la loro partecipazione alla vita sociale e culturale della città e del territorio”.

“Argento Vivo dal 2009 ad oggi ha registrato notevoli adesioni – ha aggiunto Roberta Tarlao – riuscendo a coinvolgere oltre 5.100 anziani. Al progetto hanno aderito 28 associazioni di settore e collaborato una cinquantina di volontari, tra i quali tanti giovani”.

L’edizione 2015, curata dalla cooperativa Amico, si pone come obiettivo far “vivere e ri-vivere” ai partecipanti le emozioni della vita sociale e culturale attraverso un calendario ricco di appuntamenti che diventano uno stimolo per uscire dall’isolamento e dalla solitudine. In sei mesi, nell’arco temporale ottobre-marzo, vengono proposti venti eventi, tra visite a luoghi e mostre presenti sul territorio, feste e pomeriggi al teatro, sfide culinarie, colazioni e degustazioni, gare canore. Alcuni eventi sono stati organizzati per consentire agli anziani di visitare i luoghi legati alle loro origini, anche nella vicina Istria come Isola e Pirano, o sul mare come Grado e Santa Croce.


Ecco nel dettaglio il calendario di appuntamenti:

Ottobre
Portopiccolo, visita alla nuova struttura realizzata a Sistiana con colazione
Il Gusto di una città – Trieste capitale del caffè, visita al Salone degli Incanti
Gorizia, al Castello: 1915 L’esercito marciava e la grande lubianska
Selfie, Happy hour al SottoSopra ragazzi e anziani fanno Selfie per un poster

Novembre
Cioccolatiamo, mostra mercato dedicata alla cioccolata – Piazza Sant’Antonio
Moscato e Tartufo – Giornate del tartufo in Istria e Slovenia, in agriturismo
Argento Vivo Master chef, squadre miste (anziani/giovani) si sfidano ai fornelli con piatti tipici (SottoSopra)

Dicembre
X Factor, gara musicale: gli anziani cantano e i giovani formano la giuria (musica e buffet - SottoSopra)
Palmanova “Strumenti e macchine artificiose per costruire la fortezza di Palma" mostra in piazza, thè e pasticcini
Più o meno positivi partecipazione con i ragazzi a una delle manifestazioni organizzate dal progetto

Gennaio
Auguri 2016 grande festa per l’anno nuovo: balli e brindisi
Pirano – Le Giornate Europee del Patrimonio Culturale, la cittadina medievale di Giuseppe Tartini – musica e caffè sul porto
Teatro, pomeriggio al teatro dialettale

Febbraio
Le perle del nostro dialetto, i termini dei giovani di ieri e di quelli di oggi; frittole e crostoli – SottoSopra
Isola d’Istria, a zonzo nella cittadina fondata dai profughi di Aquileia
Museo Istriano, visita all’IRCI e movida in via Torino

Marzo
Primo mare, passeggiata a Grado e rebechin in Porto Vecchio
Il nostro viaggio, gita fuori provincia progettata e organizzata dagli studenti del Sandrinelli
Santa Croce, racconti sulla pesca del tonno
Conferenza semiseria, stampa, istituzioni e spettacolo.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Provincia di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>