Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 30 Settembre 2015

Bookmark and Share

"Con il futuro negli occhi": Udine rende omaggio all'ingegno di Arturo Malignani

Arturo Malignani, lastre stereoscopiche

Udine (UD) - La città di Udine tributa un grande omaggio ad Arturo Malignani (1865-1939), eccellente talento e ingegno udinese e nazionale legato alla scienza e all’industria, capace di tradurre le idee in azioni produttive per il bene della collettività. Nel 2015 si festeggiano i centocinquant’anni dalla sua nascita e si inaugura la mostra inedita a lui dedicata, organizzata dal Comune di Udine e dai Civici Musei a palazzo Morpurgo: “Con il futuro negli occhi”, a cura di Elena Commessatti e Federico Malignani.

Per volontà del bisnipote Federico, in occasione della realizzazione della mostra sono state digitalizzate, delle lastre stereoscopiche inedite che fanno parte di un corpus più ampio che verrà man mano svelato nei prossimi anni, nei luoghi in cui la mostra verrà ospitata. Conservate con cura fino ad oggi, esse appartengono alla famiglia dell’inventore Arturo Malignani, che le aveva scattate durante i viaggi compiuti con parenti e amici, presumibilmente nel decennio 1904/1914.
RTView, eccellenza friulana nella tecnologia 3D è stata chiamata a pensare ad un allestimento singolare per la mostra. Verranno allestiti infatti 2 visori per permettere la fruizione digitale di alcune foto presenti nelle mostra costituiti da un cellulare di fascia alta ed un visore in plastica ottimizzato per la visione Stereoscopica con alloggiamento del cellular comodamente indossabile.

All'interno del cellulare verrà installata un'applicazione creata ad hoc per permettere la visualizzazione delle foto. Ogni singola coppia di foto verrà ottimizzata per essere visualizzata correttamente mantenendo l'effetto di parallasse tipico delle foto scattate con macchine stereoscopiche. Per l'applicazione della mostra verranno visualizzate solo 20 foto in successione con un tempo di 5 secondi a testa.
Si tratta di una applicazione installabile su smartphone compatibile con sistemi operativi IOS e ANDROID creata dallo studio RTView che ha lo scopo di raggiungere circa 1milione di potenziali utenti per permettere alla mostra di essere conosciuta in tutto il mondo (secondo le statistiche di installazione delle applicazione CARBOARD divulgate da GOOGLE http://www.wired.it/gadget/accessori/2015/06/04/google-cardboard-1-milione).

L'applicazione conterrà al suo interno circa 50 foto presenti alla mostra.

Dopo lo splash-screen con il titolo dell'applicazione verrà presentato un menu in cui l'utente potrà scegliere la modalità di visualizzazione: “scatto singolo” o “carosello”. Le immagini si adattano alla risoluzione dello schermo del dispositivo utilizzato per garantire sia la stereoscopia che la visualizzazione totale della foto. Per la corretta fruizione della applicazione scaricabile da uno dei due store, sarà necessario utilizzare un visualizzatore stereografico tipo CARDBOARD (o un modello simile) nella seconda versione che è dotata di pulsante laterale per l'interazione sullo schermo.

Leggi le Ultime Notizie >>>