Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia”
Duino Aurisina (Trieste)
Dal 11/11/19
al 25/11/19
Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia&r
Concerti Aperitivo: 24 novembre 2019, Gorizia, Le dame, i cavalier, l’arme e gli amori
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 24/11/19
Gruppo Corale Ars Musica
Otto donne e un mistero: un parterre di grandi attrici a Gradisca d'Isonzo
Nuovo teatro comunale di Gradisca d'Isonzo
Gradisca d'Isonzo
Il 26/11/19
8 donne e un mistero

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > AttualitĂ  > 26 Giugno 2015

Bookmark and Share

Scout triestini in partenza per il 23° World Scout Jamboree in Giappone

Foto Ufficio Stampa Comune di Trieste

Trieste (TS) - Trieste città crogiolo di culture e di genti sarà presente al 23° World Scout Jamboree, quadriennale evento educativo dell'Organizzazione Mondiale del Movimento Scout, rivolto a giovani dai 14 ai 17 anni, appartenenti a realtà scout aderenti al WOSM e che si terrà dal 24 luglio all'8 agosto a Kirara-hama, Yamaguchi City in Giappone.

Una delegazione degli scout triestini con i rappresentanti di CNGEI e AGESCI e le due ragazze e un ragazzo che parteciperanno al Jamboree in Giappone sul tema “WA: uno spirito di unità” è stata ricevuta oggi (venerdì 26 giugno) nella sala giunta del Comune di Trieste dal vicesindaco Fabiana Martini.

Nel corso dell'incontro, gli ospiti hanno presentato i contenuti dell'evento giapponese, che vedrà oltre 40.000 giovani provenienti da tutto il mondo impegnarsi su tematiche come pace, armonia, solidarietà, cooperazione e amicizia, in un' occasione forte per affermare valori di fratellanza e unità, approfondendo soprattutto aspetti legati all'ambiente e all'energia, con particolare attenzione per le nuove tecnologie. I tre scout triestini fanno parte di un “pattuglia regionale” di circa una ventina di ragazzi, che rientra nella folta presenza italiana, che vedrà circa 800 giovani scout italiani presenti a Yamaguchi City.

Condividendo l'importanza e il valore dell'esperienza scout, anche come occasione importante di formazione e crescita civile e sociale, il vicesindaco Fabiana Martini ha augurato alla delegazione triestina “buon viaggio e buona esperienza” e di portate il nome di Trieste, crogiolo di culture e di genti, in Giappone. E spero che al vostro ritorno -ha concluso Fabiana Martini- si riesca a trovare qualche positiva e valida occasione per trasmettere e far conoscere a tanti altri giovani gli utili benefici dell'esperienza con il 23° World Scout Jamboree.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>