Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 02 Aprile 2015

Bookmark and Share

Il progetto Emergency Comunications del Comune di Trieste vince il premio "Smart Communities"

Il vicesindaco di Trieste Fabiana Martini riceve il premio (foto Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Trieste (TS) - Il Comune di Trieste, con il “Progetto Emergency Communication”, ha ricevuto il premio “Smart Communities” come finalista per i migliori progetti realizzati da Enti pubblici locali. La premiazione si è svolta oggi (giovedì 2 aprile) nell'ambito dei lavori di “Smau Padova 2015”, alla quale sono intervenuti la vicesindaca Fabiana Martini e i direttori dell’Innovazione e Sviluppo economico Lorenzo Bandelli e della Protezione Civile Paolo Jerman e il social media manager Christian Tosolin.

Con l’obiettivo di utilizzare con sempre maggiore efficacia i social network, in particolare i profili Twitter e Facebook, il “Progetto Emergency Communications” (Allerta digitale a Trieste) contribuisce a gestire emergenze meteo e di protezione civile in particolari situazioni (dai fenomeni legati alla Bora all'acqua alta o al “gelicidio”), favorendo una comunicazione precisa, attendibile e tempestiva con i cittadini, per far così fronte alle diverse esigenze e necessità del momento. I messaggi di allerta diramati attraverso tali social utilizzano due hashtag specifici, grazie ai quali si possono raccogliere anche le segnalazioni dirette dei cittadini (#AllertaTS e #AllertameteoTS).

Il “Progetto Emergency Comunications” è risultato efficace già in occasione del nubifragio dello scorso ottobre e delle giornate di bora forte di inizio febbraio, raggiungendo oltre 50.000 cittadini e ricevendo oltre 1000 segnalazioni. Da segnalare che il dialogo con i cittadini si realizza e formalizza anche grazie alla figura dei ‘volontari digitali’, ovvero dei referenti sul territorio che amplificano la raccolta delle informazioni e diventano “antenne”, in grado di offrire informazioni attendibili e verificate; quest’attività è finora stata realizzata grazie alla preziosa collaborazione dei volontari di TriesteSocial. Per realizzare ciò sono stati attivati corsi di formazione del personale per potenziare la conoscenza e l’utilizzo degli strumenti e, allo stesso tempo, si è dato il via ad un percorso di coinvolgimento diretto dei cittadini.

«Il significativo riconoscimento al Comune di Trieste per “Emergency Comunications” — ha detto la vicesindaca Fabiana Martini — premia e avvalora un importante lavoro di squadra, frutto del costante impegno di dirigenti, funzionari e operatori dell'Ente, ma anche di tanti cittadini e volontari che insieme, ogni giorno, testimoniano un alto senso di responsabilità e attenzione per il bene comune».


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>