Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 18 Marzo 2015

Bookmark and Share

E' partito il “Memobus” di 47/04, viaggio didattico con destinazione Cracovia, Auschwitz e Birkenau

Memobus

Trieste (TS) - È partito dalla Risiera di San Sabba il 18 marzo il “Memobus” dell’Associazione 47/04, con 75 studenti della provincia di Gorizia e 50 da quella di Udine, coinvolti in un viaggio didattico e multimediale con destinazione Cracovia, Aushwitz e Bikenau.

La terza edizione del progetto “Memobus”, promosso in collaborazione con la Provincia di Gorizia, si fonda sulla convinzione che per mantenere e tramandare la memoria della Shoah sia necessario un lungo percorso che attraverso l’analisi, la riflessione, e l’immedesimazione, porti alla comprensione delle memorie della Shoah e dei totalitarismi.

La visita a luoghi storicamente e simbolicamente forti come il ghetto di Cracovia, il Museo Schindler e i campi di sterminio di Aushwitz e Bikenau diventa il momento culminante di un’esperienza formativa più ampia e articolata, che in questi mesi ha affrontato con i ragazzi un focus sugli eventi, sui luoghi e sulle persone al centro di questa tragica pagina di Storia. Lezioni interattive, incontri con i testimoni – grazie alla collaborazione con l’ANED – e laboratori, sono stati infatti gli step di preparazione al confronto diretto con i luoghi della memoria di questo viaggio fisico e ideale.

Gli studenti ora dovranno “immaginare” e promuovere nuove modalità per mantenere e tramandare la memoria attraverso i linguaggi del teatro, del cinema e della fotografia – cifra caratteristica dell’approccio didattico di 47/04 - assumendosi un ruolo centrale e cruciale nell’individuazione di modi per raccontare alle generazioni future cos’è stata la Shoah.

Leggi le Ultime Notizie >>>