Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 09 Gennaio 2015

Bookmark and Share

Aumentano del 20% i turisti a Trieste durante le festività natalizie

Foto Ufficio Stampa Comune di Trieste

Trieste (TS) - A Trieste, nel periodo compreso tra il mese di dicembre e la prima settimana di gennaio, le strutture alberghiere hanno riscontrato un aumento medio del + 20% rispetto allo stesso lasso di tempo dello scorso anno. E' questo uno dei dati più interessanti emersi nel corso della conferenza stampa, svoltasi oggi (venerdì 9 gennaio) nella sala giunta del Comune, dove il sindaco Roberto Cosolini e l'assessore allo Sviluppo economico e Turismo Edi Kraus hanno messo in evidenza l'andamento molto incoraggiante dell'incremento turistico nella nostra città.

La città si è presentata al meglio -ha detto il sindaco Cosolini- ricordando lo straordinario successo dello spettacolo di luci sul municipio, ma anche il programma dei concerti e degli appuntamenti natalizi e l'intensa attività svolta dal sistema museale triestino, che ha visto i Civici Musei di Storia ed Arte toccare le 352 mila presenze nell'arco di tutto il 2014 (a dicembre quasi 12 mila visitatori, con un incremento del +60% rispetto allo stesso mese del 2013) con ottime performance anche dei Civici Musei Scientifici (+41% sull'anno e su dicembre + 19% per il Museo di Storia Naturale e + 22% per l'Aquario). Lascio ai perditempo -ha aggiunto Cosolini- le polemiche sulla chiusura di Miramare il primo dell'anno per focalizzare invece l'attenzione sull'importanza del nostro impegno per il pieno recupero e la valorizzazione del Castello e del Parco durante tutto l'anno.

“Sono dati incoraggianti -ha spiegato ancora il sindaco- che dimostrano che la carta del turismo è importante per il futuro della città. Il turismo non è più un fattore episodico ma un progetto e una strategia per lo sviluppo di Trieste”. Cosolini ha ricordato ancora l'attenzione crescente per Trieste dimostrata anche recentemente dalla rivista di bordo della Ryanair,annunciando inoltre che venerdì prossimo sarà presentato, prima agli operatori e poi alla stampa, il progetto del Centro congressi nel Silos, mentre a fine mese sarà presentata in città e a Vienna la piattaforma web “Discover Trieste”.

Grazie anche al calendario, al tempo e ai grandi eventi -ha confermato l'assessore Edi Kraus- è stato un anno eccezionale per il turismo e di ciò va dato atto a tutto il sistema cittadino, dagli alberghi a tutte quelle persone (la sola mostra sui presepi ha visto oltre 5 mila presenze) che hanno lavorato per l'immagine di una città aperta al turismo e ai visitatori.

“Per il 2015 -ha anticipato Kraus- stiamo lavorando per 1 o 2 eventi che porteranno in città molti giornalisti, con importanti ricadute a livello d'immagine e promozione. L'arrivo della Costa Mediterranea garantirà, nel corso della stagione, una presenza dalle 75 alle 85 mila persone e stiamo già lavorando per alcuni altri eventi e per ben programmare e organizzare anche gli appuntamenti e le manifestazioni natalizie che verranno”.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>