Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Attualità > 05 Dicembre 2014

Bookmark and Share

Inaugurato a Opicina l'albero di Natale donato dal Comune di Trieste

Albero Natale Opicina

Trieste (TS) - A Opicina è già Natale. O meglio, “Natale con Noi”. E' stata inaugurata oggi, venerdì 5 dicembre 2014, alle 15.00 con l'accensione delle luci dell'albero di Natale e del presepe, la manifestazione “Natale con Noi” - promossa dal Consorzio Centro in Via - Insieme a Opicina/Skupaj na Opčinah in collaborazione con il Comune di Trieste e la II Circoscrizione Altipiano Est e grazie al contributo di Confcommercio, Terziaria Trieste e Banca di Credito Cooperativo del Carso-Zadružna Kraška Banka -,che per oltre un mese, fino all'11 gennaio 2015, prevede presentazioni di libri, concerti, spettacoli e saggi di pattinaggio e cori natalizi, Mercatino di San Nicolò, gli arrivi di San Nicolò e Babbo Natale itineranti a bordo di una carrozza a cavalli, l'apertura straordinaria domenicale dei negozi (il 14 e il 21 dicembre), nuove decorazioni natalizie a forma di fiocco di neve.

Le vie dello shopping natalizio del borgo carsico saranno ancora più luminose grazie alla nuova illuminazione e saranno abbellite dalle luminarie (dotate di 43 punti luce) e rallegrate dalla presenza, sulla rotatoria di via Nazionale, dell'albero di Natale di quasi 10 metri donato dal Comune di Trieste, inaugurato oggi (venerdì 5 dicembre) alle ore 15.00 dall'Assessore comunale allo Sviluppo ed Attività Economiche, Edi Kraus, dal Vicepresidente della Provincia di Trieste, Igor Dolenc e dalla Presidente del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina – Skupaj na Opčinah, Nadia Bellina alla presenza del Vicepresidente del Consorzio, Boris Bogatec, del Comandante della Stazione dei Carabinieri di Villa Opicina, Maresciallo Capo Nicola Valzano e del Comandante del IV Distretto della Polizia municipale, Tenente Manuela Cunsolo. L'accensione delle luci è stata allietata dall'accompagnamento musicale del Coro “Voci d'Argento” di Villa Carsia che ha intonato alcuni canti tradizionali come “O Albero” e “Jingle Bells”. Due studenti di Opicina, Chantal, allieva del liceo “France Prešeren” e Haron, dell'Istituto “Jožef Stefan” hanno recitato in italiano e sloveno la poesia “Buon Natale mamma” di Ada B. All'inaugurazione dell'abete natalizio e l'accensione delle luci dell'Albero di Natale è seguita, alle 15.30, l'inaugurazione del presepio, allestito nell'aiuola di via di Prosecco, sulle note del Coro “Voci d'Argento” di Villa Carsia. Il pomeriggio è proseguito con il “Mercatino di San Nicolò 2014” allestito per tutto il pomeriggio di oggi, venerdì 5 dicembre, fino alle 19, e ancora domani, sabato 6 dicembre, dalle 16 alle 19 e domenica 7 dicembre dalle 9.30 alle 13 al Circolo Tabor.

L'assessore Kraus, anche a nome del presidente della II Circoscrizione Altipiano Est, Marco Milkovič, ha rimarcato la stretta vicinanza del Comune di Trieste alle attività commerciali di Opicina e ha sottolineato l'impegno del Consorzio e di tutte le associazioni culturali e sportive di Opicina nella realizzazione, con la collaborazione del Comune di Trieste e della II Circoscrizione, di un momento di aggregazione particolarmente sentito. Il vicepresidente della Provincia di Trieste, Igor Dolenc, ribadendo la vicinanza dell'ente, ha evidenziato la bellezza dell'iniziativa e il lodevole impegno del Consorzio.

La presidente del Consorzio, Nadia Bellina, ha ringraziato per la collaborazione e il sostegno i negozianti aderenti e le associazioni che hanno offerto il proprio contributo all'iniziativa, sentitissima a Opicina e tutti coloro che anche quest'anno si sono adoperati a vario titolo per la riuscita dell'evento.

Il presepe in legno, ideato e realizzato a cura di “Nonna” Bruna Carli, 88 anni con la collaborazione di Dario Rota, si è arricchito di nuovi personaggi e di una nuova e luminosa stella cometa: è composto da una trentina di statue, una ventina di figure grandi e vari animali di contorno (porcellini, conigli, pecorelle, gallo e galline). Oltre alla Sacra Famiglia e i tre Re Magi, vi trovano posto due pastori, alcune figure che portano dei doni al Bambinello, una donna in groppa a un asinello, vari pastorelli e un pescatore con tanto di cascatella d'acqua. Nuovi anche gli addobbi argentati, circa un migliaio, a forma di fiocchi di neve realizzati da Nonna Bruna nell'arco di tre mesi e disposti lungo le vie del centro del borgo carsico.

La manifestazione proseguirà oggi (sabato 6 dicembre) con l'arrivo di San Nicolò. Come ogni anno, il Santo, a bordo di una carrozza a cavalli che partirà da Piazzale Monte Re, dalle 15.30 alle 17.30 distribuirà doni e dolci ai bambini sulle note della banda “Viktor Parma” di Trebiciano. Seguirà dalle ore 15.30 alle ore 17.30 una sfilata itinerante della banda con gran finale al Ristorante Daneu in Strada per Vienna 78. Dalle 16 alle 19 al Circolo Tabor sarà allestito il “Mercatino di San Nicolò 2014”, visitabile anche domenica 7 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 13.00.

“Natale con noi” è promosso dal Consorzio Centro in Via - Insieme a Opicina/Skupaj na Opčinah in collaborazione con il Comune di Trieste e la II Circoscrizione Altipiano Est e grazie al contributo di Confcommercio, Terziaria Trieste e Banca di Credito Cooperativo del Carso-Zadružna Kraška Banka.

Per informazioni: insieme_opicina@libero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>