Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 24 Novembre 2014

Bookmark and Share

Mattinate FAI per le scuole alla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia

FAI - Fondo Ambiente Italiano

Gorizia (GO) - Si svolgeranno lunedì 24, martedì 25 e mercoledì 26 novembre, nella sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, in via Carducci, le "Mattinate FAI per le scuole" organizzate dalla Delegazione FAI - Fondo Ambiente Italiano di Gorizia con la collaborazione della Fondazione Carigo e dell’Associazione culturale “Isonzo” - Gruppo di ricerca storica di Gorizia.

Rivolte agli studenti delle scuole secondarie superiori di Gorizia, dell’Università della Terza Età e a tutti gli interessati con l’obiettivo di promuovere la conoscenza del territorio locale, le tre “Mattinate FAI” si apriranno alle 9 con la conferenza “Gorizia: da Nizza Asburgica a città martire” tenuta dall’ing. Bruno Pascoli nella sala convegni della Fondazione. All’incontro seguirà una visita guidata alla mostra "Oltre lo sguardo. Fotografi a Gorizia prima della Grande Guerra”, condotta da alcuni studenti-Ciceroni dell’ISIS “Dante Alighieri”.

Dopo una sintetica introduzione sulla Gorizia di fine Ottocento e inizio Novecento, nel corso della conferenza verranno illustrati alcuni aspetti architettonici e storici del tessuto urbano cittadino, con particolare attenzione al periodo della Grande Guerra e al coinvolgimento della popolazione già a partire dall'agosto 1914, ponendo in evidenza come il conflitto segnò profondamente la città. Attraverso la proiezione di immagini e la lettura di brani tratti dai diari d’epoca di alcuni goriziani, verranno illustrati alcuni luoghi cittadini, in un itinerario virtuale che dalla Chiesa dei Cappuccini giungerà al Castello, passando per via Sauro (allora Via Dogana), via Garibaldi (allora Via del Teatro), Via Diaz (allora Via Alvarez), Piazza Battisti (allora Piazza della Ginnastica), il tratto terminale di Corso Verdi (via del Giardino e via del Mercato), via Mameli (delle scuole), piazza della Vittoria (Piazza Grande), via Rastello, Piazza Cavour (Piazza Duomo). Ogni immagine sarà associata ad un breve commento di inquadramento storico che in alcuni casi sarà svolto dagli studenti, sulla scorta di testi appositamente predisposti.
Al termine della conferenza, in ciascuna delle tre giornate si svolgerà una visita guidata alla mostra “Oltre lo sguardo”, incentrata sugli atelier fotografici goriziani della Belle Époque. Affiancati dalle operatrici della Cooperativa Musaeus, che cura le visite guidate alla mostra, gli studenti dell’ISIS “Dante Alighieri” illustreranno a turno alcuni aspetti della rassegna, soffermandosi in primis sulle vedute della città riprese dai primi professionisti, in continuità con gli argomenti trattati nel corso della conferenza.
L’iniziativa “Mattinate FAI per le scuole” è realizzata da alcuni anni dalle varie delegazioni FAI nazionali, allo scopo di diffondere la cultura, l'arte, la storia e le tradizioni dei propri territori fra gli studenti delle scuole secondarie superiori.

Leggi le Ultime Notizie >>>