Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Teatro > 16 Novembre 2014

Pomeriggi d’Inverno del Cta: tutto esaurito nel primo spettacolo della nuova stagione

Cta - Pomeriggi d'Inverno 2014-2015

Gorizia (GO) - Teatro esaurito e lunghi applausi, al Kulturni Center Bratuz di Gorizia, per “Buonanotte brivido”, la pièce che nel pomeriggio di ieri - sabato 15 novembre - ha inaugurato la Stagione di Teatro di Figura del Friuli Venezia Giulia – Pomeriggi d’inverno, giunta al traguardo della 16^ edizione come sempre promossa dal CTA Gorizia per la direzione artistica di Roberto Piaggio e Antonella Caruzzi. La produzione cult di Giorgio Donati, Jacob Olesen e Ted Keijser vanta ben 25 anni di repliche fortunatissime sui palcoscenici italiani ed europei, e a Gorizia non ha mancato di confermare i suoi meccanismi inossidabili di comicità, intrecciati intorno a un radiodramma poliziesco e a brividi mozzafiato che si sciolgono in grandi risate liberatorie. Così, da tre attori derivano decine di personaggi variopinti e divertenti, per uno spettacolo godibile, veloce, ricco di trovate fantasiose, con interpreti che padroneggiano perfettamente i tempi scenici mentre si muovono alla ricerca del misterioso pluriomicida di Wuerstenbach. Apprezzatissimo dal pubblico di adulti, giovani e giovanissimi, lo spettacolo si è concluso con la tradizionale ‘merenda’ del Cta a base di frutta e cibo salutare. “Pomeriggi d’inverno” proseguirà sabato 29 novembre, sempre al Kulturni Center Bratuz, con un altro classico internazionale, “Paskudarium”, un successo del Divadlo Piki (Repubblica Slovacca) per attori e pupazzi. Lo spettacolo è un divertente “percorso di rieducazione per bambini disobbedienti”, con macchine speciali ed esilaranti, costruite per studiare la disobbedienza infantile. Prevendita e abbonamenti (a 4 oppure 7 spettacoli con opzione CartaPomeriggi) presso gli uffici CTA (tel. 0481 537, www.ctagorizia.it).

Il cartellone di Pomeriggi d’inverno trova il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Provincia e del Comune di Gorizia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, del Credito Cooperativo Cassa Rurale ed Artigiana di Lucinico Farra e Capriva. Collaborano Kulturni Center Bratuž di Gorizia, Associazione Puppet FVG, Misurafamiglia. Con il patrocinio di ATF - Associazione Teatri di Figura / AGIS.

Leggi le Ultime Notizie >>>