Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 24 Settembre 2014

Bookmark and Share

"StampAntica" riparte dal 25 settembre nella sede di Leg Antiqua a Gorizia

StampAntica

Gorizia (GO) - Dopo il successo dell'edizione estiva, nella cornice gradese dell'ex Cinema Cristallo, "StampAntica" riparte, dal 25 settembre, nella sede principale, la LEG ANTIQUA, a Gorizia, in Corso G. Verdi 73.

Le stanze della libreria antiquaria e galleria d'arte, si arricchiscono, per l'occasione, di una nuova e importante collezione di grafica contemporanea, tra cui spiccano molti dei più importanti nomi dell'avanguardia triestina, come A. Černigoj, L. Spacal, L. Fini e M. Dudovich, ma anche autori di punta del panorama simbolista italiano come A. De Carolis o G. A. Sartorio.
Presenti, inoltre, disegni e stampe di antichi maestri, come Luca da Leida.

Naturalmente, a StampAntica, non mancheranno, come da tradizione, le stampe di seggetto storico, decorative, tratte da raccolte botaniche o zoologiche, la vedutistica e la cartografia antica, soprattutto del territorio Alto-Adriatico e austriaco.

Un cenno particolare spetta alla collezione, di oltre 1000 libri, dedicata alla Grande Guerra e D'Annunzio, su cui la LEG ANTIQUA, ha recentemente pubblicato il suo primo catalago Grande Guerra e Biblioteca Dannunziana.

StampAntica ospita, inoltre, una vasta selezione dei più importanti testi di modernariato dedicati a Gorizia e al territorio isontino, la maggior parte dei quali divenuti, ormai, delle vere rarità.


Informazioni: LEG ANTIQUA, tel: 0481.539210, e-mail: antiqua@leg.it, www.leg.it

Leggi le Ultime Notizie >>>