Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 18 Settembre 2014

“Tiepolo, i colori del disegno”: esposti a Roma 44 disegni della collezione del Museo Sartorio

Civico Museo Sartorio

Trieste (TS) - Il 1° ottobre sarà inaugurata a Roma, nella prestigiosa sede dei Musei Capitolini, la mostra “Tiepolo: i colori del disegno” che si propone di indagare ulteriormente sulla figura e l'opera di quello che è ritenuto, oltre che uno dei pittori più grandi di tutti i tempi, anche uno dei più formidabili talenti nel disegno.

La mostra – che resterà aperta fino al 18 gennaio - è organizzata dal Comune di Roma, in collaborazione con l'Associazione Metamorfosi, si avvale di un team di curatori di grande prestigio formato da Giorgio Marini (Gabinetto disegni della Galleria degli Uffizi), Massimo Favilla e Ruggero Rugolo.

Più della metà dei disegni che saranno presenti, in tutto 44 pezzi, sono stati scelti nella grande collezione di proprietà del Civico Museo Sartorio: 254 disegni donati nel 1910 al Comune dal barone Giuseppe Sartorio.

I curatori hanno voluto, in questa importante occasione, non solo ripercorrere l'evoluzione del linguaggio grafico di Giambattista Tiepolo, ma valorizzare alcune collezioni poco note in Italia, anche se occorre dire che i fogli triestini sono stati esposti in tutte le mostre più rilevanti, compresa quella recente di Villa Manin.

Un nuovo asse Roma-Trieste nel campo dell'arte? “Ci potrebbero essere molte ulteriori occasioni di collaborazione anche in futuro, grazie alla ricchezza dei nostri musei che presentano molti aspetti di vasto interesse e di grande richiamo, sia sul piano nazionale che internazionale” - ha sottolineato il Sindaco Cosolini - .


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>