Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 12 Agosto 2014

Bookmark and Share

A Cinema sotto le stelle 2014 arrivano Tom Hanks ed Emma Thompson in “Saving Mr Banks”

Scena dal film "Saving Mr. Banks"

Pordenone (PN) - In perfetto stile Disney "Saving Mr. Banks" farà ridere e piangere il pubblico del Cinema sotto le stelle che mercoledì 13 agosto alle 21.00 vorrà riempire piazza Calderari, grazie alle perfette interpretazioni che Tom Hakns e Emma Thompson mettono in campo per questa storia calda e coinvolgente, da guardare con gli occhi sgranati di chi si abbandona alla magia di Mary Poppins.
Il regista John Lee Hancock ci porta infatti ai due-tre anni che hanno preceduto la produzione del cult della Disney "Mary Poppins", film che vinse cinque Oscar (tra cui migliore attrice a Julie Andrews) e del difficile rapporto tra il magnate dei cartoon e l’autrice del libro, P.L. Travers, infarcendo la narrazione di diversi omaggi ai classici Disney.

Sono varie le differenze tra la storia raccontata da "Saving Mr. Banks" e la realtà dei fatti (ad esempio Disney aveva già i diritti quando la Travers giunse a Los Angeles e i rapporti tra i due furono molto meno amicali). Walt Disney ha iniziato nei primi anni '40 la sua ricerca per ottenere i diritti del libro di P.L. Travers sulla brillante tata, tenacia portata avanti per mantenere la promessa fatta alle figlie di realizzare un film sul loro libro preferito. C'è però voluto quasi un ventennio per ottenere il sì della bizzosa scrittrice.

"Saving Mr. Banks" scandaglia gli ultimi sforzi per trovare la sua approvazione. Emma Thompson è stupenda, così gustosa nei suoi modi insopportabili e distruttivi, così tenera nelle fragilità che raramente lascia intravvedere, divenendo il vero ago della bilancia del film, potendo contare sulla solida performance offerta da Tom Hanks. Con una divertita incredulità assistiamo alle varie strane richieste della Travers e all’alternarsi di durezza e delicatezza infantile.

Impermeabile agli ossequi e all'amabilità di Walt Disney e dei suoi assistenti, Miss Travers si siede in cattedra e passa in rassegna lo script e la sua infanzia, sublimata nei suoi romanzi. Cresciuta in Australia da una madre fragile e un padre sognatore, costretto a lavorare in banca e deciso ad affogare la propria vita nell'alcol, Pamela ha inventato Mary Poppins per salvare il suo papà e i Mr. Banks del mondo. Assediata dai ricordi e dal corteggiamento di Disney, che intuisce il dolore radicato nell'infanzia, Pamela dovrà infine decidere del suo futuro e di quello della sua celebre governante, garantendo a tutta la famiglia di passara una commovente serata che si chiuderà col sorriso.


INFO/FONTE: Cinemazero Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>