Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 05 Febbraio 2014

Bookmark and Share

Medaglia in bronzo del Comune alla giornalista Liliana Ulessi

Foto Ufficio Stampa Comune di Trieste

Trieste (TS) - Con gratitudine, affetto e stima, a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera città di Trieste, il sindaco Roberto Cosolini ha conferito la medaglia in bronzo del Comune a Liliana Ulessi, giornalista e figura di spicco nell’ambito dell’attività culturale e musicale della nostra città. La partecipata cerimonia sì è svolta oggi (mercoledì 5 febbraio) nel salotto azzurro del palazzo municipale alla presenza, oltre del primo cittadino, di numerosi operatori culturali, amici e conoscenti e dei consiglieri comunali Franco Bandelli e Alessia Rosolen.

Nel corso dell’incontro -ricordando l’impegno della Ulessi come giornalista, scrittrice e operatrice culturale attiva in diversi campi- il sindaco Roberto Cosolini ha espresso il ringraziamento della città verso una concittadina che con il suo operato ha dato un contributo importante alla qualità della vita e alla conservazione di significativi valori culturali. Questo –ha detto il sindaco- “è un riconoscimento meritato, un doveroso gesto di sensibilità per ringraziare chi, come Liliana Ulessi, ha lavorato per valori importanti, per un arricchimento di tutta la città di Trieste”. Infatti, in particolare in questi momenti –ha proseguito Cosolini- “è fondamentale unire le forze e stringerci in una forte coesione sociale per superare le difficoltà” e “questo riconoscimento vale per quello che hai fatto, ma soprattutto per quello che farai in futuro”.

“E’ un riconoscimento –ha detto con emozione Liliana Ulessi ringraziando il sindaco - che resterà sempre come una delle cose più belle della mia vita, perché viene dalla mia Trieste, città che adoro nei suoi pregi e nei suoi difetti”.

Liliana Ulessi, triestina, è giornalista “free lance”, organizzatrice e conduttrice d’incontri e tavole rotonde con personaggi di spicco dalla musica, al teatro, alla letteratura, al cinema, all’attualità. Socio fondatore e segretaria delle Associazioni Musicali Opera Giocosa del FVG e Associazione Musicale Victor de Sabata, collabora da anni con la RAI come autrice di testi. Fra gli ultimi lavori lo sceneggiato radiofonico in sette puntate "Una vita nella musica - Omaggio a Victor de Sabata" e un altro in cinque puntate: "Un viaggio nella memoria: Fedora Barbieri, ricordi ed
emozioni di una star del melodramma" tratto dalla biografia scritta da lei stessa per la grandissima cantante lirica triestina recentemente scomparsa.In qualità di programmista regista, ha curato moltissime trasmissioni per la Sede Regionale RAI del Friuli Venezia Giulia.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>