Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Teatro > 06 Febbraio 2014

A Sacile la rassegna "Scenario" si sposta a Palazzo Ragazzoni col teatro del '500

Piccolo Teatro Sacile - Fortunio

Sacile (PN) - Lasciato per una volta il palcoscenico del Teatro Ruffo, sabato 8 febbraio la rassegna “Scenario” si sposta nelle sale nobiliari di Palazzo Ragazzoni a Sacile, per un evento presentato dal Piccolo Teatro Città di Sacile in co-edizione con altre importanti Associazioni culturali della regione e grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale.

Al centro della serata il “Fortunio”, testo teatrale di Vincenzo Giusti (Udine 1532-1619) eccezionalmente recuperato dall’immeritato oblio del tempo, occorso nonostante la fortuna conosciuta all’epoca della sua pubblicazione, nell’ultimo scorcio del Cinquecento. Attraverso la drammatizzazione di alcune scene realizzate nel 2013 per la rassegna “Di sera in Castello”, promossa in regione dall’A.Gi.Mus. Associazione Giovanile Musicale di Udine su un’idea del suo direttore Maurizio d’Arcano Grattoni, la commedia rivive qui “a Palazzo”, secondo l’uso del tempo, grazie al fascino della coeva dimora sul Livenza. La trama riguarda un’intricata vicenda perigliose avventure per terra e per mare seguite alla conquista di Cipro da parte dei Turchi: per causa di ciò, due coppie di sposi, divisi dagli eventi, arrivano infine a Genova, ignari della rispettiva buona sorte e sotto mentite spoglie. Prima di sciogliere l’intreccio nell’agognato lieto fine, l’arguto autore udinese - forse il più importante drammaturgo friulano, tra i fondatori dell’Accademia degli Sventati - apparecchia un gustoso corollario di trame d’amore, burle ben riuscite, travestimenti e riconoscimenti, tra giovani innamorati, vecchi libertini, astute mezzane, servi scaltri o cialtroni, parassiti e pedanti.

In scena per questa originale mise en espace diretta da Filippo Facca, gli attori del Piccolo Teatro e della Compagnia La Bottega di Concordia Sagittaria, cui si alterneranno gli intermezzi musicali curati dall’Associazione Barocco Europeo con arie diPiccolo Teatro Sacile - Fortunio Falconieri, Caccini e Monteverdi eseguite dal mezzosoprano Alessia Nadin con Donatella Busetto al cembalo.

Inizio spettacolo alle ore 21 con ingresso libero senza prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Info ai recapiti di segreteria del Piccolo Teatro: tel. 366 3214668 (da lunedì a venerdì in orario 17-19) oppure mail: malgari@tin.it.

Leggi le Ultime Notizie >>>