Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Teatro > 05 Febbraio 2014

L'Armonia: al Teatro Pellico debutta la commedia "Trieste, un omo, una guera"

Ex Allievi del Toti (foto di repertorio)

Trieste (TS) - Nuovo appuntamento della “29a STAGIONE DEL TEATRO IN DIALETTO TRIESTINO” organizzata e promossa da L’ARMONIA Associazione tra le Compagnie Teatrali Triestine (affiliata F.I.T.A.). con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ed il Patrocinio della Provincia di Trieste e della Regione Autonoma FVG.
Venerdì 7 febbraio alle ore 20.30 al Teatro “SILVIO PELLICO” di via Ananian a Trieste debutterà la Compagnia Teatrale EX ALLIEVI DEL TOTI - F.I.T.A. con l’atteso riallestimento della commedia di Bruno Cappelletti e Ruggero Paghi “TRIESTE, UN OMO, UNA GUERA” regia di Bruno Cappelletti, evento di rilievo del Cartellone 2014 in quanto dedicato alle celebrazioni del Centenario della Grande Guerra.

Un brutto giorno del 1914 al “povero Toio” mettono in mano un Mauser, in testa un berretto grigio e ein zwei da “comesso de Smolars” lo trasformano in fantaccino. Trieste entra nella Prima Guerra Mondiale. In verità la vicenda della commedia si svolge a Trieste solo in due brevi momenti, all’inizio e alla fine del lavoro, tutto il resto è un vagabondare per l’immenso impero austro-ungarico: dalla pianura ungherese, solcata dalle lente tradotte militari, ai boschi della Galizia, a tu per tu con i misteriosi Russi, dall’ospedale militare di Lubiana alle bucoliche fattorie stiriane; comunque la “città” è sempre presente. E non soltanto perchè il suo ricordo rimane sempre vivo e intenso nei pensieri dei personaggi, ma anche perché Toio, il protagonista, “è” la città stessa. Come Trieste, che giunse alla Grande Guerra impreparata ed incredula, così Toio viene a trovarsi coinvolto suo malgrado in eventi tanto più grandi di lui, eventi dei quali non capisce la portata e che sconvolgono la sua vita fatta di speranza, onestà e lavoro.

Gli interpreti di “TRIESTE, UN OMO, UNA GUERA” sono: Paolo Dalfovo, Tea Kosuta, Erika Giugovaz, Donatella Dapelo, Walter Lonzar, Claudio Petrina, Walter Bertocchi, Ernesto Giurgevich, Paolo Prelog, Annamaria Tramontini, Roberto Tramontini, Gabriella Giordano, Sabrina Gregori, Paola Tramontini, Marco Stener, Giuliano Zannier, Gabriel Delluniversità, Andrea Cattin, Roberto Lanza, Daniele Lenassi, Alessandra Campagnone, Fausta Richter, Eva Stanich, Bruno Cappelletti, Massimiliano Doz, Roberto Vidach.
Luci e fonica di Mauro Cossetto. Scene e costumi a cura della Compagnia. Musiche originali di Bruno Tramontini. Regia di Bruno Cappelletti.

Gli EX ALLIEVI DEL TOTI vi danno appuntamento al Teatro “SILVIO PELLICO” di via Ananian i giorni 7-8-9 e 14-15-16 febbraio 2014, venerdì e sabato alle ore 20.30 e domenica alle ore 16.30 (parcheggio disponibile solo per le repliche serali del venerdì e del sabato).

Prevendita alla Cassa del teatro un’ora prima dello spettacolo (tel. 040.393478) e al TICKETPOINT di Corso Italia 6/c - 1° piano (biglietti: interi € 10,00 / ridotti € 8,00 / ridotto 1° venerdì La Prima € 7,00 / € 7,00 per i possessori della tessera Maxi Card BOSCO).
Tutte le informazioni sulla “29a STAGIONE DEL TEATRO IN DIALETTO TRIESTINO” si possono trovare sul sito www.teatroarmonia.it.


INFO/FONTE: L'Armonia Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>