Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 31 Dicembre 2013

Bookmark and Share

Il Comune di Trieste intitolerà un sentiero allo scalatore Enzo Cozzolino

Club Alpino Italiano - 150° anniversario

Trieste (TS) - Al termine dell’anno in cui il Club Alpino Italiano ha celebrato i suoi primi 150 anni di vita e di attività, l’Amministrazione Comunale di Trieste è lieta di annunciare che nel 2014 un sentiero della “Napoleonica” sarà intitolato a Enzo Cozzolino, il grande scalatore triestino della Sezione “XXX ottobre” del CAI, morto a soli 24 anni sulla Torre di Babele (Gruppo del Civetta) il 18 giugno 1972; lui che negli anni ’60, secondo il parere di Reinhold Messner, fu il primo in Italia a superare il limite del 7° grado di difficoltà. Apprezzatissimo dall’alpinista tirolese, Cozzolino divenne famoso non solo per le tante vie aperte in un arco di tempo così breve, ma anche e in primo luogo per il rifiuto dell’uso sistematico del chiodo.
Secondo Fabiana Martini, Vicesindaco e assessore alla Toponomastica, la scelta dell’Amministrazione, in risposta a una mozione dei consiglieri Barbo e Decarli approvata dal Consiglio Comunale, è un omaggio della Città al grande alpinista e un invito ai nostri concittadini e alle nostre concittadine ad amare e rispettare la montagna e la natura.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>