Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 24 Settembre 2013

Casa Zanussi: si apre nel weekend la mostra "Sentieri Illustrati 2013"

Marta Lorenzon

Pordenone (PN) - Si aprirà sabato 28 settembre, alle 18.30 nei Nuovi Spazi del Centro Culturale Casa A. Zanussi di Pordenone, la mostra "Sentieri Illustrati" del Centro Iniziative Culturali Pordenone, giunta quest'anno alla 5^ edizione che sarà dedicata agli illustratori Licna Hisa (David e Polona K. Licen) / Marta Lorenzon / Cat Zaza (Caterina Zandonella), e resterà visitabile fino al 28 febbraio 2014, su coordinamento di Silvia Pignat – responsabile grafica e dell’allestimento - Angelo Bertani, critico d’arte e Martina Ghersetti, giornalista, che hanno anche curato testi e immagini nel catalogo edito da Edizioni Concordia 7 e disponibile durante la mostra.

Questa 5^ edizione di "Sentieri Illustrati" conferma l’interesse della manifestazione ad andare oltre i confini non solo regionali, ma anche nazionali: se due delle protagoniste hanno radici nel nostro Friuli Venezia Giulia, è anche vero che la loro sperimentazione creativa si è sviluppata anche all’estero. Marta Lorenzon è da poco ritornata da un’esperienza artistica parigina, mentre Caterina Zandonella ha deciso di vivere ed operare in modo stabile nella capitale francese, dove il lavoro degli illustratori è preso davvero sul serio. Polona Kunaver e David Licen, pur arrivando dalla vicina Slovenia, sono gli interpreti di un modo diverso di fare illustrazione, sia per il loro retroterra favolistico mitteleuropeo, sia per la loro esperienza internazionale, che li ha portati ad affinare una tecnica d’illustrazione molto originale in Finlandia, grazie agli insegnamenti di un’artista rumena. Ogni anno è sorprendente constatare come la declinazione di un mondo apparentemente dedicato solo all’immaginario dei più piccoli abbia, in realtà, sfumature pressoché infinite. Le combinazioni sono le più varie: Marta Lorenzon parte dalla scelta di una carta dalla texture speciale, preziosa non perché sia sofisticata, ma anzi, per la sua qualità artigianale.

Su questa stende il colore e poi, con il pennello del computer, che comunque è sempre guidato dalla sua mano, realizza le sue illustrazioni. Caterina Zandonella usa i colori, ma ama molto il nero: con un tratto di pennello che sembra quello di un antico calligrafo cinese muove i suoi personaggi in spazi magici, nei quali il bambino, ogni volta che si perde in essi, scopre qualche particolare nuovo. Polona Kunaver e David Licen, pur nelle diversità che li caratterizzano, amano i colori e li esprimono attraverso la tecnica originalissima dell’acquaforte: sono in grado di usare fino a venti colori diversi in una stessa lastra, riuscendo ad esprimersi anche in libri dai formati piccolissimi. Accanto alla mostra non mancheranno gli appuntamenti per i bambini delle scuole dell’infanzia e primarie, con i laboratori creativi nei quali tutti proveranno ad entrare nel mondo dei racconti di Marta, Caterina, Polona e David.

Dal 2009 hanno partecipato a Sentieri Illustrati artisti come Agnese Baruzzi, Emanuele Bertossi, Francesca Cavallaro, Alessandra Cimatoribus, Sara Colautti, Renata Gallio, Patrizia Muzzin, Federica Pagnucco, Silvia Pignat, Arianna Russo, Caterina Santambrogio, Glenda Sburelin, Sarolta Szulyovszky e Pia VaCaterina Zandonellalentinis.

Ingresso libero.

ORARI: Martedì > Domenica 16.00-19.00 Chiuso 1 novembre, 8, 24, 25, 26 e 31 dicembre 2013 e 1 gennaio 2014 Previsti laboratori per le scuole con la partecipazione di diversi illustratori: dal 4 al 16 novembre 2013, ore 9.00-12.00 e dal 27 al 31 gennaio 2014, ore 9.00-12.00.


INFO: www.centroculturapordenone.it

Leggi le Ultime Notizie >>>