Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 31 Maggio 2013

Bookmark and Share

“Vivi la strada!”: nuove prove di pedonalizzazione nel weekend a Trieste

Elena Marchigiani, assessore comunale alla Pianificazione Urbana, Mobilità e Traffico

Trieste (TS) - L’iniziativa “Vivi la strada!” viene riproposta, dopo lo spostamento dovuto al maltempo, a questo primo fine settimana di inizio giugno, e cioè sabato 1 giugno, dalle ore 10 alle 23, e domenica 2, dalle 10 alle 19, stavolta nell’area delle vie Foschiatti-San Maurizio-Fonderia-Sorgente-Erbette e Largo Barriera.
“Vivi la strada!” consiste nella chiusura temporanea di alcuni assi viari, per i quali il nuovo Piano del Traffico prevede la pedonalizzazione; chiusura “corredata” da eventi e attività di animazione organizzati in collaborazione con associazioni e pubblici esercizi insistenti sulle aree interessate.

All’iniziativa, organizzata dal Comune di Trieste (Aree Città e Territorio, Risorse economiche-finanziarie, Sviluppo economico, Cultura e Sport, Educazione con il Ricreatorio Toti, Polizia locale, IV e V Circoscrizione), hanno infatti attivamente collaborato Coldiretti, Confcommercio, Confesercenti, FIPE, URES, Saba Italia S.p.a. e Ulisse FIAB.

“L'adesione e la partecipazione attiva delle categorie economiche – hanno sottolineato in proposito gli Assessori comunali Marchigiani e Kraus – acquista ancor maggiore importanza in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo. E' il segnale dell'avvio di un progetto comune per rigenerare e riqualificare ampie parti più o meno periferiche della nostra città, attraverso un intervento congiunto sulla qualità degli spazi, sui modi di accedervi, sul rilancio delle attività economiche (anche e soprattutto di quelle più piccole, di matrice artigianale, che connotano il tessuto tradizionale di questa città)”.

Per la miglior riuscita di “Vivi la strada!” vanno tenute presenti alcune “informazioni utili”. Tra queste: per agevolare i lavori di pulizia a cura di Acegas-Aps e l’allestimento delle iniziative promosse dai pubblici esercizi, sarà disposta nelle vie interessate, la chiusura al traffico veicolare e il divieto di sosta dalle ore 9 di sabato 1 giugno alle ore 19 di domenica 2.

Inoltre, in occasione delle prove di pedonalizzazione, e in previsione di nuove agevolazioni successive all'approvazione del nuovo Piano del Traffico, Saba Italia S.p.a. propone la possibilità di acquistare per il parcheggio dell'Ospedale Maggiore una tessera prepagata di 165 ore (validità 45 giorni) al costo di 40 euro (0,24 euro all'ora), o una tessera prepagata di 165 ore (validità 3 mesi) al costo di 45 euro (0,27 euro all'ora). In entrambi i casi le tessere consentono l'utilizzo più volte al giorno, di volta in volta pagando solo le ore effettivamente utilizzate.

Si informa altresì chi non fosse interessato a tale offerta che nelle giornate dell'1, 2, 8 e 9 giugno, in analogia a quanto fatto l'11 e il 12 maggio, la tariffa massima per un intero giorno di sosta continuativa presso il parcheggio sarà fissata a 7 Euro (chi sosterà meno ore, per un ammontare complessivo inferiore a 7 euro, pagherà invece la tariffa oraria standard).


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>